Tio.ch/20 Minuti
LUGANO
11.10.18 - 16:070
Aggiornamento : 12.10.18 - 09:52

Il giochetto è finito, identificato il finto apprendista Thomas

Il giovane che chiedeva soldi ai passanti è stato beccato dalla Polizia di Lugano e verrà denunciato

LUGANO - Si era spacciato per un apprendista della Migros di Lugano, chiedendo prestiti ai passanti. Non pago, aveva finto di essere un apprendista della ditta edile Sandro Sormani SA in difficoltà. Anche in questo caso con l’obiettivo di estorcere qualche franco per acquistare un biglietto del treno o qualcosa da mangiare.

Ma ora, dopo le indagine svolte dalla Polizia della Città di Lugano grazie alle informazioni ricevute da diversi cittadini, Thomas - così diceva di chiamarsi - è stato identificato ed è stato segnalato alle autorità competenti, quindi al Ministero pubblico e agli Istituti sociali. Per la polizia non è stato difficile risalire al ragazzo, dato che Thomas era già noto alle forze dell'ordine per altri fatti accaduti in passato. 

Il Comando della Polizia Città di Lugano, oltre a ringraziare la popolazione per l'aiuto fornito, approfitta di questa occasione per rinnovare l’invito a non donare soldi ai passanti e di segnalare tempestivamente persone sospette legate all’attività di accattonaggio.

9 mesi fa Thomas colpisce ancora: adesso "lavora" per l'edilizia
10 mesi fa Il vizio di Thomas dura da mesi?
10 mesi fa «Attenti a Thomas», il finto apprendista che vi frega i soldi
TOP NEWS Ticino
CANTONE
50 min

Caos vacanze sull’A2: 10 km al Gottardo, 4 km a Brogeda

Forti disagi alla circolazione in direzione sud, con ritardi al portale nord della galleria e in corrispondenza del valico doganale

FOTO
CONFINE
11 ore

Auto precipita sui binari e viene travolta da un treno, due morti

L'incidente è avvenuto lungo la tratta ferroviaria Bellinzona-Gallarate

LOSONE
14 ore

Si "allaga" l'ex caserma: ma il Comune tace

Pasticcio tecnico a poche settimane dall'inizio del Festival del Film e dell'inaugurazione del nuovo campus creativo per giovani. Le autorità: «Tutto procede bene. Pronti ad accogliere il BaseCamp»

POLLEGIO
16 ore

Swisscom gli offre 100.000 franchi per tenersi l'antenna 5G in giardino

Ecco il retroscena della rivolta nella frazione di Pasquerio. La conferma arriva dalla stessa azienda: «È la prassi»

CANTONE
16 ore

Radar puntati su cinque distretti

La prossima settimana i controlli mobili risparmieranno Vallemaggia, Leventina e Riviera. Controlli semi-stazionari a Rodi-Fiesso, Malvaglia e Sessa

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile