Tipress
LUGANO
26.08.18 - 11:010
Aggiornamento : 17:38

Wicht «respinge ogni accusa»

Parla Enrico Germano, il legale dell'ex gran consigliere arrestato: «Aspetta solo di chiarire la situazione che riguarda questioni di natura famigliare in seguito a un divorzio tuttora pendente»

LUGANO - Ha creato scalpore l'annuncio dell'arresto - avvenuto mercoledì 22 agosto - di un ex fiduciario del Luganese. Il motivo? Quella finita in manette non è una persona qualunque, bensì un volto noto della politica cantonale: ovvero Paolo Clemente Wicht, ex gran consigliere e presidente dell'UDC ticinese. 

Al 52enne - come comunicato ieri dal Ministero pubblico e dalla Polizia cantonale - vengono contestati presunti reati patrimoniali. Ed è proprio la parola "presunti" che fa la differenza. Perché come ricordato oggi da Enrico Germano, il legale di Wicht, nel nostro paese «vige ancora il principio della presunzione d’innocenza».

L'avvocato - tramite un comunicato - precisa inoltre che il suo assistito «si ritiene assolutamente estraneo ai fatti imputati» e che «respinge ogni accusa». 

Ora toccherà all'inchiesta - coordinata dal Procuratore pubblico Andrea Minesso - far luce sulle modalità e l'entità precisa delle operazioni finanziarie contestate a Wicht. «Lui - conclude il legale - attende fiducioso che l’istruttoria faccia il suo corso», chiarendo in tempi brevi una situazione che riguarda «prevalentemente questioni civili e di natura famigliare in seguito alla procedura di divorzio tuttora pendente».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
12 min
La collaborazione tra ospedali pubblico-privato è stata esemplare
Ma poi la critica: "La Svizzera ha reagito in modo eccessivo alla pandemia"
CANTONE
1 ora
I ticinesi in bici per fuggire al Covid
Negozi di biciclette presi d'assalto. ProVelo: «Mai visti tanti ciclisti, sta succedendo qualcosa»
CANTONE
2 ore
Lugano capitale per tre giorni
Il Gran Consiglio ritorna a riunirsi dopo due mesi
LUGANO
11 ore
«Siamo rimasti all'estero per proteggere i nostri cari»
Il più grande rimpatrio della storia ha riportato in Svizzera quasi 7.000 persone a bordo di 33 voli.
CANTONE
13 ore
«Una legge sbagliata spalancherà la via all’assistenza»
Gli effetti del coronavirus su un mercato già malato nella lettura di Bruno Cereghetti
FOTO E VIDEO
CANTONE
15 ore
Le sponde della Maggia attirano numerosi bagnanti
Complice la giornata semi-estiva, le distanze sociali non sempre sono state rispettate.
FOTOGALLERY
MENDRISIO
16 ore
Una riapertura "soft" (ma con molti turisti) per il Fiore di Pietra
Raggiungibile solo a piedi, l'attrazione del Monte Generoso ha riaperto i battenti questo weekend
MESOCCO (GR)
17 ore
Un'auto completamente distrutta, ma nessun ferito
La Polizia cantonale grigionese ha fornito i dettagli dell'incidente avvenuto a Pian San Giacomo.
FOTO E VIDEO
CHIASSO
18 ore
Incendio in un centro di riciclaggio di Seseglio
I Pompieri del Mendrisiotto e la polizia sono intervenuti e hanno domato le fiamme
CANTONE
18 ore
«Lo stato di necessità quando è necessario»
Un'iniziativa parlamentare del gruppo democentrista propone cinque modifiche al Governo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile