Rescue Media
LAVERTEZZO
15.08.18 - 08:150
Aggiornamento : 15:19

Incidente a Lavertezzo, Ia 43enne non ce l'ha fatta

La donna italiana, trascinata ieri pomeriggio dalla corrente e recuperata nei pressi del ponte romano, è morta nella notte all'ospedale

8 mesi fa Incidente a Lavertezzo, la vita della donna è in pericolo
8 mesi fa Grave incidente nel fiume Verzasca

LAVERTEZZO - Ha avuto esiti letali l'incidente avvenuto ieri pomeriggio, poco prima delle 13.00, nelle acque della Verzasca. La donna di 43 anni rimasta vittima di un annegamento in zona Aquino a Lavertezzo è infatti deceduta nella notte all'ospedale.

La vittima, una 43enne italiana residente oltre confine, era stata trascinata a valle dalla corrente ed era stata recuperata dal fiume da alcune persone che si trovavano nei pressi del ponte romano. Nonostante i soccorsi immediati e la disperata corsa in elicottero all'ospedale, la donna è spirata nella notte.

Si tratta del terzo incidente acquatico con esito letale in meno di un mese in Ticino. Prima della donna, lo scorso 26 luglio, aveva perso la vita un 22enne del Mendrisiotto in una piscina di Breganzona, mentre un africano di 27 anni era annegato il 5 agosto nelle acque del Ceresio.

 

TOP NEWS Ticino
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report