Tipress
MONTE CARASSO
13.07.18 - 07:160
Aggiornamento : 09:27

Prima la soffoca, e poi le taglia i polsi per inscenare il suicidio

Emergono nuovi dettagli sull'assassinio avvenuto nel luglio del 2016. L'uomo, un pompiere, aveva le conoscenze mediche di base per poter soffocare l'ex moglie senza lasciare tracce

MONTE CARASSO - L’avrebbe prima soffocata, e poi le avrebbe tagliato i polsi, per inscenare il più classico dei suicidi. È così che l’ex marito, arrestato a maggio, avrebbe ucciso l’ex moglie nel luglio del 2016, come riportano oggi i due quotidiani.

Senso di colpa - E avrebbe anche potuto farla franca, dato che la polizia non l’aveva nemmeno catalogato come sospettato, se non fosse stato per il senso di colpa che ha convinto l’uomo a confessare. La nuova moglie, anch’essa finita in manette, si sarebbe detta estranea ai fatti.

Omicidio perfetto - Ma come è possibile che l’uomo sia riuscito a costruire l’omicidio perfetto? Stando al Corriere del Ticino, l’ex marito è un pompiere, e avrebbe dunque avuto le conoscenze mediche di base per poter soffocare l’ex moglie senza lasciare tracce.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BOSCO GURIN
8 ore
«Rabbia per l'ingiustizia subita...» da Frapolli
Fumata nera dopo gli incontri: niente sconti a maestri e bambini da parte del gestore degli impianti
CANTONE
9 ore
«Aumento delle indennità al Gran Consiglio? No, grazie»
Presentata un'iniziativa parlamentare che chiede lo stralcio dell'automatismo degli aumenti
CANTONE
11 ore
Radar, ecco dove
Come ogni venerdì la Polizia comunica le località in cui potrebbero esserci controlli della velocità.
CANTONE
12 ore
Eoc, terza dose ai dipendenti over 50
L'Ente ospedaliero apre il richiamo vaccinale per i collaboratori a contatto con i pazienti
FOTO
BIOGGIO
12 ore
Sbaglia strada per colpa del navigatore e “sprofonda” in un terreno agricolo
È un'autocisterna la protagonista dell'episodio che si è verificato negli scorsi giorni a Bioggio. Sul posto i pompieri
LUGANO
14 ore
«Questo non è un vaccino flop»
Perché siamo di nuovo nei guai a causa del Covid? Cosa è stato sbagliato? Il booster ha senso?
CANTONE 
17 ore
Psico-flop universitario per «un errore dell'orientamento scolastico»
Otto deputati puntano il dito contro il DECS: «Come è possibile non essersi accorti per due anni del cambiamento?»
VIRA GAMBAROGNO
18 ore
Otto chili di eroina nell'auto
Controlli antidroga nel Gambarogno: arrestato un giovane albanese
CANTONE
18 ore
In Ticino due decessi legati al Covid-19
Negli ospedali sono ora ricoverati 66 pazienti Covid (+10 rispetto a ieri). Segnalate altre cinque quarantene di classe
LUGANO
20 ore
Incidente, riaperta la Vedeggio-Cassarate
Notevoli i disagi al traffico
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile