tipress
CANTONE
13.06.18 - 18:120

Pestaggio al Vanilla, tre giovani a processo

Rischiano fino a 5 anni

RIAZZINO - I due giovani, protagonisti della rissa che il 29 ottobre scorso, al Vanilla di Riazzino, finì con l’accoltellamento di un 18enne, presto compariranno alla sbarra.

Contro di loro - riferisce la Rsi - la procuratrice capo Chiara Borelli ha infatti firmato l’atto d’accusa.

Un 21enne e un 31enne (quest'ultimo portoghese), entrambi del Locarnese, erano stati arrestati lo scorso novembre per una scazzottata avvenuta il 26 agosto 2017 al parco del Merige, a Losone, durante un "goa party".

Ad accompagnarli c’era un 25enne nato in Ticino e residente in Croazia, anch'esso rinviato a giudizio.

L’accusa ipotizzata per il pestaggio di Losone è quella di aggressione; rissa, invece, quella per l'accoltellamento al Vanilla. Il 25enne deve rispondere anche di un traffico di marijuana, mentre il 21enne di spaccio di erba e cocaina. Il 31enne, infine, delle minacce e delle lesioni inferte all’allora convivente, ferita nel 2013 con un accendisigari.

Tutti e tre rischiano una pena fino a cinque anni di carcere.

TOP NEWS Ticino
CANTONE
4 ore

Ticino, terra di fulmini. 2019 possibile anno da record

Il primato annuale di saette potrebbe essere raggiunto alla fine dell'estate

VIDEO
LOCARNO
10 ore

Rotonda tranquilla... tranne un fermo da action movie

Un ragazzo bloccato al suolo da quattro agenti della sicurezza. Il video del fermo solleva interrogativi sulla proporzionalità dell'intervento

FOTO E VIDEO
LUGANO
12 ore

Grande successo per la nuotata popolare nel lago

I primi a tagliare il traguardo dopo avere attraversato i 2'500 metri che separano Caprino dal Lido sono stati Pierandrea Titta e Maria Fernanda Stornetta

CANTONE
12 ore

Dalla canicola alla neve, quando l’allerta corre sul filo dei social

La bacheca degli Amici di MeteoLocarno è seguita da oltre 17mila persone. La pagina ora cambia nome. Ma cambierà anche il resto? Lo abbiamo chiesto a Nicola Gobbi

FOTO
MINUSIO
14 ore

La barca va giù, sei giorni dopo il recupero

Sono state laboriose le operazioni effettuate dai pompieri di Locarno in collaborazione con un cantiere nautico della zona

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile