Archivio Ti-Press
CONFINE
26.04.18 - 07:240
Aggiornamento : 09:54

Valle Vigezzo, caduti nuovi massi sulla statale

I sassi sono franati nel territorio di Malesco, zona poco distante dal Santuario della Madonna di Re

MALESCO - Sono caduti altri massi sulla strada statale 337 in Valle Vigezzo. Nella giornata di martedì all’altezza della galleria Paiesco, nel territorio di Malesco, sono franati dei sassi, segnalati da un frontaliere alle 5.30 del mattino. Lo riporta La Regione.

La zona interessata è poco distante dal Santuario della Madonna di Re dove nel pomeriggio di Pasqua erano diretti i coniugi locarnesi uccisi dalla frana di Meis.

Sono intervenuti una pattuglia della polizia stradale di Domodossola e alcuni operai dell’Anas per la rimozione e la messa in sicurezza. Gli operatori hanno anche portato a Meis ruspe e attrezzature per il frazionamento dei massi caduti il 1° aprile. Diversi i punti a rischio sotto osservazione.

TOP NEWS Ticino
CANTONE
10 min
In Ticino cinque nuovi contagi, ma anche oggi nessun decesso
Nelle strutture sanitarie si contano attualmente tre pazienti Covid
LUGANO
1 ora
Autogestiti: "La loro sede in un'altra località del cantone"
L'UDC chiede la creazione di una task force cantonale
VIDEO
MENDRISIO
3 ore
Le abili mani in dogana che ci fanno sentire più sicuri
È una sfida con chi ogni giorno si inventa un sistema per eludere i controlli doganali.
BELLINZONA
4 ore
Dopo i sorpassi di spesa, l'appalto a prezzi stracciati
I lavori all'ex Petrolchimica preventivati per 200mila franchi sono stati deliberati dal Municipio per 62mila franchi
FOTO
MAROGGIA
4 ore
Il cammino per la rinascita del Mulino prosegue
Sono passati quasi sette mesi dal terribile rogo, ma la vicinanza e la solidarietà della gente sono sempre grandi.
AGNO 
16 ore
"Cadrega" negata e Soldati scende dal treno
Dietro le dimissioni del presidente delle FLP le resistenze degli azionisti privati sulla nomina di un membro di CdA
VIDEO
MAGGIA
17 ore
I serpenti della Maggia conquistano TikTok
Il video di una lotta rituale ha valicato il Gottardo, e i contendenti si coprono di gloria
FOTO E VIDEO
LOCARNO
17 ore
Cade sulle rocce e si ferisce, infortunio a Ponte Brolla
L'incidente è avvenuto lungo la Maggia. Per soccorrere il ferito sono intervenuti Rega e Salva.
CANTONE
19 ore
Quattromila posti liberi al Centro di Biasca
Le autorità sanitarie consigliano ai cittadini di prendere appuntamento in Riviera per il vaccino.
CANTONE
22 ore
Dal Ticino parte la lotta al «ricercato speciale»
Agroscope ha lanciato uno strumento innovativo per monitorare la diffusione del coleottero giapponese.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile