tipress
LUGANO
08.01.18 - 16:150

Esercitazione di tiro: una gendarme si spara a una gamba

La ferita accidentale è stata controllata dalla Croce Verde che ha trasportato la donna in ospedale per le cure necessarie

LUGANO - Una ferita accidentale. Seria, ma non grave. È quella riportata oggi, poco dopo le 13, da una 33enne gendarme della Polizia cantonale che stava effettuando un'esercitazione, nell'ambito dei regolari corsi di mantenimento di tiro, presso uno stand nel Luganese.

Stando ad una prima ricostruzione e per cause che l'inchiesta dovrà stabilire, la sventurata si è ferita accidentalmente con la sua arma di ordinanza riportando una seria ferita ad una gamba. Sul posto - riferisce la polizia cantonale - sono intervenuti i soccorritori della Croce Verde di Lugano che dopo aver prestato le prime cure alla donna l'hanno trasportata in ambulanza all'ospedale. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
ferita
gendarme
tiro
esercitazione
gamba
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report