tipress
CANTONE
28.12.17 - 17:480

Mortale di Castagnola, caso archiviato

Consegnata la perizia, escluso l’intervento di terzi

LUGANO - Il caso è chiuso. Nell’incidente che, il 24 novembre 2016 a Castagnola, costò la vita ai due giovani russi morti nel lago dopo essere usciti di strada, non sono coinvolte terze persone. È quanto deciso dalla perizia commissionata dalla procura per far luce su questa vicenda.

L’esperto - riferisce la Rsi - ha determinato la velocità dell’auto al momento dell’impatto contro il guardrail: sotto i 50 chilometri orari in vigore su quel tratto. La BMV X6 allargò il raggio della curva, sfondò la barriera metallica e continuò la sua corsa prima di finire contro la roccia sottostante e carambolare in acqua.

Resta da capire perché la vettura non riuscì mantenere la direzione corretta. Non è chiaro se sia stato un errore di manovra. Quel che è certo è che, oltre ad essere escluso un difetto del veicolo, non sono emersi elementi riconducibili all’intervento di terzi, come invece ipotizzato a suo tempo dai famigliari di una delle vittime. Per questo motivo il caso verrà archiviato.

2 anni fa Incidente di Castagnola: «Le ringhiere sono a norma?»
2 anni fa Erano studenti le vittime russe dell'incidente a Castagnola
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
FAIDO
12 ore

Incendio in uno chalet di Mairengo

Il rogo è partito dal piano superiore dell'edificio. La strada cantonale tra Faido e Osco è stata chiusa in entrambe le direzioni

MELIDE
12 ore

Ritira la moto nuova, che prende fuoco pochi chilometri dopo

Sul posto Polizia e Pompieri. Nessuno è rimasto ferito

BELLINZONA
12 ore

Tampona un'auto e finisce a terra

Incidente sulla Cantonale. Lievi ferite per uno scooterista

CANTONE
12 ore

Soleggiato, caldo e afoso. È di nuovo canicola

Previsioni bollenti, almeno fino a venerdì. Poi arrivano piogge e, si spera, un po' di frescura

ASCONA
19 ore

Il cantiere fa scappare i clienti: «Un danno non indifferente»

Lavori in corso in alta stagione: nei centri turistici gli esercenti si lamentano. Anche i Comuni, ma possono farci poco

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile