Tipress
BELLINZONA
23.02.17 - 07:410
Aggiornamento : 07:58

Infilate costumi e maschere, stasera parte il Rabadan

La Cerimonia d'apertura con la consegna delle chiavi si svolgerà stasera alle 22.00. Poi festa fino alle 4.00 di mattina

BELLINZONA - Pronti ad infilarvi costumi e maschere per andare a festeggiare? Parte questa sera il Rabadan di Bellinzona. Oltre ai consueti appuntamenti e agli eventi dedicati alle famiglie, in questa 154esima edizione del carnevale più famoso del Ticino ci saranno diverse novità e musica dal vivo.

Il primo evento del Rabadan - all’insegna della solidarietà - è il pranzo del Cuore organizzato in collaborazione con gli Amici del Cuore presso l’Espocentro.

La Città del Carnevale aprirà ufficialmente alle 21.00, mentre la Cerimonia d’apertura - evento principale della serata - si svolgerà alle 22.00 in Piazza Nosetto.

La tradizionale consegna delle Chiavi tra il Sindaco Mario Branda e Re Rabadan avverrà sul balcone di Palazzo Civico.

La cerimonia si concluderà con il corteo della corte, che accompagnata dalla musica scatenata delle guggen, si sposterà da piazza Nosetto a Piazza del Sole attraversando viale Stazione, Largo Elvezia per arrivare in Piazza del Sole e raggiungere il capannone principale.

La festa prosegue con il ballo di Re Rabadan nel grande capannone eventi di Piazza del Sole. A seguire due concerti dal vivo che vedono protagonisti alle 23.30 i BIERANAJAS, MIDNIGHT LOVERS AND MORE e a seguire dalla 01.30 I SUPER UP. La festa prosegue in tutto il centro storico, nelle tendine e nei ristoranti fino alle 4.00 della mattina.

Nez Rouge presente - Nez Rouge sarà presente come ogni anno al Rabadan. I volontari riporteranno a casa chi non se la sentisse di guidare  nelle quattro serate più animate del carnevale bellinzonese: stasera, domani, sabato e martedì. Per chiamarli comporre lo 0800 802 208.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CONFINE
56 min
A Milano è caccia alle targhe svizzere
Nel capoluogo lombardo è boom di multe ad auto elvetiche. Ma molti non pagano
CANTONE
1 ora
Voglia di un buon fritto? Evitate i take away
Su 14 prelievi non conformi, ben 9 provenivano da rosticcerie da asporto e tre da esercizi pubblici. Aperte dieci procedure contravvenzionali
CANTONE
2 ore
Cambia l'orario dei treni ma non le lamentele
Nel primo lunedì mattina post 15 dicembre la percezione è la stessa. «In piedi in prima classe, se mi sento male non c'è nemmeno spazio per cadere»
LUGANO
3 ore
Lara e Valon, la coppia più “antipatica” della Svizzera?
La sciatrice e il calciatore nell’occhio del ciclone. Francesco Lurati, esperto di gestione della comunicazione: «Nell’era dei social, è problematico non avere una strategia chiara»  
TESSERETE
4 ore
Ticinesi in crisi d'identità. «Riscoprite il dialetto»
È il consiglio che dà Gabriele Quadri, dialettologo e scrittore che spiega perché l’idioma locale è «ricchezza da salvaguardare», magari anche con l’aiuto della scuola
FOTOGALLERY
QUARTINO
16 ore
Fanno un video con la Ferrari, fermati tre giovani
È successo oggi pomeriggio nei posteggi del centro Luserte. Sequestrate delle armi finte. "Trapper" nei guai
CANTONE
18 ore
«Il collegamento con Milano è un grosso problema»
In occasione del battesimo del Giruno “Ceneri 2020”, oggi il sindaco di Lugano ha sottolineato l’importanza di sviluppare la ferrovia verso sud
FOTO, VIDEO E SONDAGGIO
CANTONE
19 ore
Al tunnel del Ceneri mancano 365 giorni… anzi no, sono 363
È scattato oggi il conto alla rovescia in vista della messa in esercizio della galleria. Battezzato un altro treno Giruno
ITALIA-CANTONE
19 ore
Un tesoro da 27 milioni "naufragato" in Ticino
In una banca luganese i presunti fondi sottratti dal mega-fallimento di un armatore campano
CANTONE
21 ore
Pioggia, pioggia e ancora pioggia
Il bollettino di MeteoSvizzera per la prossima settimana ci lascia una sola certezza: servirà l’ombrello almeno fino a venerdì
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile