FVR/ Franjo M.
+19
QUINTO
26.07.16 - 19:550
Aggiornamento : 27.07.16 - 08:04

Incidente sulla A2, distrutta un'intera famiglia

Nell'auto tamponata da un camion vi erano quattro persone, tutte di nazionalità tedesca: padre e madre 43enni e due bimbe di 12 e 8 anni

QUINTO - Una famiglia residente in Germania ha perso la vita nel terribile incidente avvenuto nel primo pomeriggio di oggi, martedì 26 luglio 2016, sulla carreggiata nord della A2, all'altezza di Quinto.

Come ha riferito la polizia all'interno dell'autovettura rimasta schiacciata da due camion vi erano quattro persone, tutte di nazionalità tedesca - madre di 43 anni, padre anch'egli 43enne e due bimbe di 12 e 8 anni - che non hanno avuto scampo. Un portavoce della polizia cantonale ha dichiarato all'ats che il numero di vittime è di almeno quattro e non si esclude la possibilità che ci possano essere altre vittime. Sono ancora in corso gli accertamenti per stabilire la loro identità.

Le condizioni del 50enne autista dell'articolato che ha causato l'incidente si sono nel frattempo aggravate ed è attualmente in pericolo di morte.

L'impatto è stato violentissimo. L'autovettura tamponata è finita sotto il rimorchio del camion che la precedeva. Camion che trasportava pesanti pietre che stanno rendendo ancora più complicate e laboriose le operazioni di soccorso. 

Sul selciato pietre, bottiglie di plastica e detriti.

La gravità dell'incidente riporta alla ribalta la tematica della sicurezza su un tratto di strada dove lo scorso 17 maggio un tamponamento a catena aveva provocato la morte di due cittadine israeliane di 54 e di 27 anni. L'auto nella quale viaggiavano le due vittime era andata a collidere violentemente contro un Tir, anch'esso incolonnato. 

Sul fronte della viabilità, sulla A2 tra l'area di servizio di Piotta e Quinto il traffico risulta rallentato. I veicoli che viaggiano in direzione nord vengono deviati sulla carreggiata sud, dove si circola sui due sensi. 

FVR/ Franjo M.
Guarda tutte le 22 immagini
TOP NEWS Ticino
PARADISO
2 ore
Cade di testa da tre metri
Infortunio questa mattina in un cantiere in via Bosia a Paradiso. Soccorso un operaio di 45 anni
CANTONE
2 ore
In Ticino ci sono 4 nuovi positivi
Nonostante vi siano oltre 450 persone in quarantena, non vi sono sensibili variazioni nella curva dei contagi
MORCOTE-BRUSINO
2 ore
Cena al grotto, poi il tuffo dalla barca: deceduto
È stato trovato morto il 65enne scomparso ieri sera nel Ceresio. La polizia ha trovato il corpo a Brusino Arsizio
LUGANO
4 ore
Il vento ha fatto... qualche danno
Un albero caduto in centro a Lugano, ore di lavoro per i pompieri
FOTO
MORCOTE
4 ore
Scomparso nel lago mentre faceva il bagno
Ricerche in corso a Morcote. Un uomo è sparito nelle acque del Ceresio ieri sera
CANTONE
6 ore
«Prima diagnosticavamo solo i casi gravi, ora tutti»
Covid-19: numeri di nuovo in crescita. Ma pochi ospedalizzati. Perché? Il medico Christian Garzoni fa "chiarezza".
CANTONE
6 ore
Tutti in acqua in barba al Covid
Segnalazioni da Lugano, Bellinzona e Verzasca. I responsabili assicurano: «Nessun caso problematico. Monitoriamo sempre»
FOTO
CENTOVALLI
18 ore
Intragna, si scontra in curva con un camion
L'incidente è avvenuto attorno alle 18 di questo pomeriggio. Sul posto soccorsi e polizia
FOTO / VIDEO
MORBIO INFERIORE
18 ore
Il ramo si spezza e cade sulla strada
È accaduto questo pomeriggio in zona Balbio, a Morbio Inferiore
CANTONE
21 ore
Collettivo R-esistiamo: nei centri per migranti condizioni da «lager»
Il gruppo fa riferimento anche al caso di un ragazzo che si è gettato dal centro della Croce Rossa a Paradiso
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile