Foto Rescue Media
+6
QUINTO
26.07.16 - 17:590
Aggiornamento : 19:19

Gravissimo incidente sulla A2, si lavora senza sosta

Il traffico diretto verso nord viene deviato sulla carreggiata sud. All'interno dell'auto una famiglia tedesca formata da padre, madre e pare tre figli minorenni

QUINTO - Stanno continuando senza sosta i lavori di recupero e sgombero dei veicoli coinvolti nel terribile incidente accaduto nel primo pomeriggio di oggi, sulla carreggiata nord della A2, tra Quinto e l'area di servizio di Piotta.

Pompieri, addetti dell'Unità territoriale 4, soccorritori di Tre Valli Soccorso e della Rega si sono prodigati e si stanno prodigando per le operazioni di soccorso in uno scenario raccapricciante e che sta mettendo a dura prova, anche psicologicamente, il personale giunto sul posto. 

L'auto è stata infatti completamente schiacciata dalla violenza dell'urto del camion che l'ha tamponata. All'interno dell'autovettura, finita sotto il camion che la precedeva, pare ci fosse una famiglia tedesca formata da padre, madre e tre figli minorenni. L'uomo al volante del camion che ha tamponato l'auto, un 50enne italiano, è stato elitrasportato all'ospedale con gravi ferite.

Finora la polizia non ha ancora reso noto il bilancio dell'incidente, ma stando alle informazioni raccolte sul posto, si conterebbero almeno tre morti. 

Sulla carreggiata sassi, detriti, bottiglie di plastica. L'auto è rimasta schiacciata tra i due camion. Quello che precedeva l'auto trasportava pietre, mentre il tir che ha provocato l'incidente trasportava bottiglie d'acqua. L'urto è stato così violento che il contenuto del rimorchio del camion che ha tamponato l'autovettura è finito sulla strada.

Sul fronte della viabilità permangono disagi lungo le due carreggiate della A2. 

Il TCS riferisce che tra Biasca e Faìdo il traffico è bloccato per 10 chilometri e si prevedono lunghi tempi d'attesa per raggiungere il portale sud del San Gottardo. Nel frattempo la polizia, per permettere lo smaltimento del traffico, ha riaperto parzialmente la A2. Nel tratto interessato dall'incidente, infatti, la carreggiata sud è stata riaperta nei due sensi di marcia. I veicoli che giungono diretti verso nord vengono deviati alla carreggiata sud, su una corsia.

Per ora non è ancora possibile stabilire con certezza i tempi di sgombero e di riapertura dell'autostrada A2. 

 

FVR
Guarda tutte le 10 immagini
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
5 ore
Veicoli in fiamme vicino alla dogana di Gandria: c'è un fermo
Il presunto responsabile sarebbe un 24enne del Comasco, già finito in manette
LUGANO
14 ore
La photo challenge di Lorenzo: «Fatevi una foto con la scritta»
L'ex pilota di MotoGp in posa con il sindaco Marco Borradori invita i suoi follower a visitare Lugano
LOCARNO
15 ore
L'Astrovia di Locarno? «Da oltre dieci anni abbandonata a se stessa»
Un'interrogazione chiede al Municipio d'intervenire per sistemare il percorso didattico
CANTONE
20 ore
Ecco le località nel mirino del radar
Sono sette i distretti ticinesi in cui sono previsti controlli mobili della velocità
SLOVENIA / SVIZZERA
20 ore
La Slovenia mette la Svizzera sulla lista gialla
Ora è prevista una quarantena di 14 giorni per chi entra nel Paese
FOTO
BELLINZONA
22 ore
Corbaro ha ritrovato la libertà
La Spab si è presa cura del rapace, che ora riprenderà la sua vita nei boschi che sovrastano la Turrita
CANTONE
1 gior
Fine della tregua: riecco la canicola
MeteoSvizzera annuncia una nuova ondata di caldo. Temperature fino a 34 gradi da domani a mercoledì
CANTONE
1 gior
Il Ticino ha tre nuovi casi di coronavirus
Nel nostro cantone il tampone ha dato esito positivo per un totale di 3'449 persone da inizio pandemia.
LUGANO
1 gior
Muffa e umidità: e ti ritrovi in trappola
I guai di una 30enne nel suo appartamento. Ora se ne andrà per questioni mediche. Ma il proprietario non si fa trovare.
GORDEVIO
1 gior
«Le mie vacanze in Kenya per aiutare chi ha bisogno»
Un cuore grande, molta generosità e la voglia d'imparare da chi non ha nulla ma è sempre felice.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile