CHIASSO
18.02.16 - 16:370
Aggiornamento : 19.02.16 - 06:04

Pasquale Ignorato ha ammesso: «Sono stato io»

Omicidio di Via Valdani, il 51enne ha raccontato agli inquirenti la sua versione dei fatti. Il figlio avrebbe assistito alla scena e alla vista del sangue sarebbe scappato

CHIASSO - Pasquale Ignorato ha ammesso di aver ucciso Angelo Falconi la sera del 27 novembre scorso in un'autorimessa in via Valdani.

Il 51enne di origini campane, estradato insieme al figlio Mirko nella notte tra mercoledì e giovedì dal penitenziario di napoletano di Poggioreale, è sotto il torchio degli inquirenti.

Come riferisce la Rsi, Pasquale, difeso dall'avvocato Marco Bertoli, avrebbe precisato agli inquirenti che l'incontro con Falconi nel parcheggio sotterraneo sarebbe stato «del tutto occasionale» e l'uccisione sarebbe avvenuta «senza nessuna premeditazione».

Anche per quanto riguarda la ricostruzione dei fatti raccontata dal 51enne, si mette in evidenza la casualità. Infatti, sempre secondo Ignorato, l'arma usata, una spranga di ferro, sarebbe stata trovata sul posto e impugnata per primo dalla vittima.

Il figlio Mirko, difeso dall'avvocato Elio Brunetti, invece, avrebbe assistito ai fatti da spettatore e non avrebbe quindi preso parte all'uccisione di Falconi. Il 23enne avrebbe tentato di separare i due, ma alla vista del sangue sarebbe poi scappato via.

TOP NEWS Ticino
ASTANO
2 ore

Moltiplicatore al 130% per evitare il tracollo finanziario

Il Consiglio di Stato ha annullato la risoluzione dell'Assemblea comunale di Astano del 27 maggio: «Il nostro intervento si è reso necessario per evitare guai ulteriori»

LUGANO
2 ore

Condannato per i finti diamanti

Un 68enne italiano è stato riconosciuto colpevole di truffa per avere raggirato un pensionato, con una finta partita di preziosi

FAIDO
3 ore

Chalet in fumo: «Il gesto della comunità ci ha riempito il cuore»

Dopo il disastro, in luglio, la parrocchia ha organizzato una raccolta fondi: «Siamo stati avvolti da un abbraccio che ha significato molto»

ITALIA / AIROLO
4 ore

Il più grande profiterole al mondo non è più ticinese

In marzo, ad Airolo, era stato preparato un dolce da 253 chili. Ma a Latina sono riusciti a fare decisamente meglio...

TAVERNE / RIVERA
4 ore

Veicolo in avaria sull’A2, bloccata la corsia di destra

Disagi alla circolazione in direzione nord tra la galleria del Dosso e Rivera

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile