tipress
CONFINE
05.02.16 - 12:090

Furto alla Rinascente, fermata al confine una banda di mongoli

Nell'auto tutta la strumentazione usata per i taccheggi

COMO - Intendevano probabilmente rientrare in Francia, passando per la dogana di Chiasso-Brogeda, i tre mongoli fermati a Como, in via Bellinzona, da una pattuglia della Polizia di Frontiera.

A bordo di una Opel Astra con targa francese il gruppetto, due uomini e una donna, sono stati trovati in possesso di 6 tra giacche e piumini, del valore complessivo di oltre 2000 franchi. Tutti i capi d'abbigliamento riportavano l'etichetta della Rinascente di Milano che, contattata, ha confermato che si trattava di merce rubata.

Nel veicolo è stata trovata pure tutta la strumentazione usata dalla banda per i furti: un coltello, due cacciaviti, una pinza, una tronchese, sei borse schermate e i dispositivi antitaccheggio già rimossi.

Sequestrata sia la refurtiva che gli strumenti, il conducente, residente in Francia, è stato denunciato per furto e gli altri due per furto in concorso ed immigrazione clandestina in quanto irregolari. i tre, si è scoperto in seguito, hanno già commesso numerosi taccheggi in Francia.

TOP NEWS Ticino
LUGANO
59 sec
Mezzo milione per uno studio: obiettivo lungolago
Il Municipio di Lugano ha licenziato il messaggio per il credito al masterplan. Al via la progettazione
FOTO E VIDEO
LOCARNO
11 min
Un mare in tempesta? No, solo nebbia
Spettacolare scenario, quello ripreso dalle webcam da Cimetta
CASTEL SAN PIETRO
45 min
«A me, il salario minimo non cambia niente»
L'imprenditore Alberto Siccardi sulla soglia dei 19.50 franchi orari
CANTONE / CONFINE
2 ore
Shopping natalizio in Italia? Domenica non ci saranno TILO
Ennesimo sciopero del trasporto ferroviario oltre confine. Non saranno assicurate nemmeno le fasce orarie di garanzia
CANTONE
3 ore
Bimba in affido maltrattata: colpevole
Confermata la condanna a 16 mesi sospesi, pronunciata in primo grado per il tutore legale
SONDAGGIO
CANTONE
3 ore
Settimana sulla neve: in Ticino la vacanza è più conveniente
Un’analisi della Banca Cler rileva comunque che nel 2020 in Svizzera i prezzi aumenteranno del 6%
BELLINZONA
4 ore
Inaugurato e "in orario", ecco il nuovo nodo intermodale
Presentato oggi, come da programma, il rinnovato piazzale della Stazione
CANTONE
5 ore
Il raddoppio del Gottardo sarà realtà nel 2032
Berna ha approvato il progetto esecutivo. Il materiale di scavo verrà usato per la copertura dell'A2 ad Airolo e per la rinaturazione del lago di Uri. I lavori inizieranno l'anno prossimo
CANTONE
6 ore
Ecco cosa ha irritato i consumatori ticinesi nel 2019
Garanzie non riconosciute e ritardi nelle consegne sono i crucci maggiori
CANTONE / SVIZZERA
7 ore
La pazza (e benefica) idea: da Berna a Chiasso a piedi
Non nuovo alle iniziative fuori dal comune, Bruno Kraken percorrerà 300 km in poco più di tre giorni. Obiettivo: raccogliere fondi per i bambini che soffrono
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile