CANTONE
27.01.16 - 12:000

Inchiesta e provvedimento disciplinare per i post nazi-fascisti del sergente

Contattato, il poliziotto non ha rilasciato dichiarazioni: "Non posso commentare nulla"

LUGANO - La pubblicazione di immagini e commenti a sfondo nazi-fascista sul profilo social di un sergente della polizia cantonale ticinese non è passata inosservata.

La stessa polizia cantonale comunica infatti di aver celermente disposto un provvedimento disciplinare con l'apertura di un'inchiesta amministrativa.

Il Comando stigmatizza il tenore dei contenuti dei post ed il Comandante ha recentemente sensibilizzato, durante il rapporto di Corpo annuale, sul corretto utilizzo dei social media come previsto nelle raccomandazioni dell'Amministrazione cantonale e nell'Ordine di Servizio relativo al "Comportamento dell'agente di polizia".

Contattato, il sergente di polizia non ha rilasciato dichiarazioni: "Al momento non posso commentare nulla".

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
limortaccivostri 4 anni fa su tio
Ma dai? In polizia ci sono razzisti e fascisti? Ma che sorpresona!
mariposa 4 anni fa su tio
@limortaccivostri in polizia come in qualsiasi altro lavoro al servizio pubblico c'è di tutto, ci sono gli esaltati, non necessariamente di destra ò sinistra ma c'è anche gente onesta e con la testa sulle spalle che sa fare il proprio lavoro. Questo personaggio ha sbagliato e ne pagherà le conseguenze per la sua negligenza.
cacos 4 anni fa su tio
@limortaccivostri han scoperto l'acqua calda non era il sig John Boiler ma Gobbi
mariposa 4 anni fa su tio
Aldi là di tutte le sue idee, fatto sta che nella sua funzione, in qualità di sergente, non doveva permettersi di fare certe dichiarazioni e postare determinate foto. Se a livello privato la pensa così sono fatti suoi ma oggi giorno con questi social.... mi chiedo cosa gli sia passato per il cervello..... sappiamo che in un determinato modo siamo controllati e questi professionisti ancora di più. Ha sbagliato
cptharlock 4 anni fa su tio
@mariposa Considerato il suo fisico snaturato, sarebbe interessante rilevare/ constatare le sostanze, eventualmente illegali e pertanto facenti parte di un circuito criminale che sguazzano nel suo metabolismo. (Controllo del sangue?)
NICKITA 4 anni fa su tio
@mariposa si ha sbagliato ..inoltre é autorizzato ad usare l'arma di ordinanza e con queste idee in testa scommetto che é un poliziotto dal manganello facile e se dovesse accadere anche da " grilletto facile" ...c'é davvero da preoccuparsi se il livello culturale dei nostri servizi di sicurezza é a questi livelli . Infatti per frequentare la Scuola di Polizia si richiede il minimo certificato scolastico...la cultura del soggetto é alquanto scarsa in generale
flowerking 4 anni fa su tio
@cptharlock Del suo fisico può fare ciò che gli pare, l'importante è che faccia il suo lavoro come dio comanda. Poi l'equazione "fisico palestrato = impiego di sostanze illecite" mi sembra alquanto fuori luogo a meno che lei sia Nostrdamus e che conosca vita e miracoli di questo sergente.
militante 4 anni fa su tio
Nobis!
TI.CH 4 anni fa su tio
Sicuramente era incavolato con qualcuno o qualcosa. Ma tante volte l'esasperazione fa dire o scrivere cose che magari non vogliamo dire o scrivere. Lanci la prima pietra chi è senza peccato
Salarteam 4 anni fa su tio
Indipendentemente dalle idee giuste o sbagliate dalla sinistra o destra, io non riesco a capire perché si condanna il fascista poliziotto e si permette che ci sia un partito comunista? Mi risulta che i comunisti hanno fatto più morti dei fascisti….. O si aboliscono entrambi per quanto fatto in passato o si tollerano entrambi, rispettando la legge ovviamente. Una cosa è certa, quanto scrive che siamo in guerra ha pienamente ragione!!
Thor61 4 anni fa su tio
@Salarteam Perchè non si sa bene come, chi e quando ha dato il "Diritto" ai comunisti di raccontare la storia e contaballe come sono la storia ancora OGGI se la fanno su misura, tant'è che hanno reso le persone in europa degli esseri che accettano di tutto in cambio di nulla. Se il poliziotto ha espresso una sua opinione (Pur non condividendola) in maniera non violenta, tale deve rimanere senza falsi moralismi e rispettando anche il suo punto di vista.
limortaccivostri 4 anni fa su tio
Ma come? Il "signore" non fa più il galletto?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BELLINZONA
1 ora
L'escursione in montagna finisce male
Un elicottero della Rega ha trasportati i due giovani in ospedale
CANTONE
1 ora
Altre 10 vittime a causa del Covid-19
Si conferma il rallentamento del numero di contagiati che sale a 2442 casi
CANTONE
2 ore
Covid-19, ristoratori "presi in giro" dalle assicurazioni
Il fenomeno coinvolge diversi esercenti a sud delle Alpi, ma anche nel resto della Svizzera. La rabbia di GastoTicino
CANTONE
3 ore
Le temperature tornano a salire
Nei prossimi giorni la colonnina di mercurio supererà i 20 gradi
FOTO E VIDEO
TENERO-CONTRA
3 ore
Incendio in cucina, palazzina evacuata
Nessuno avrebbe riportato ferite. L'intervento dei pompieri ha evitato il peggio
CANTONE
12 ore
«Il Covid-19? Non piangiamoci addosso»
Svizzera Turismo parla di gravi perdite in alcune località di punta. Con ripercussioni anche a lungo termine.
CANTONE
15 ore
Troppe case secondarie "prese d'assalto"
Ecco la fotogallery pubblicata dal blog "La Voce del Gambarogno". Perché il messaggio non passa?
LIVE
CANTONE
16 ore
Christian Vitta: «Nei prossimi mesi prepariamoci a una “normalità limitata”»
A Bellinzona si è tenuta la conferenza stampa dello Stato Maggiore di Condotta
VIDEO
CANTONE
17 ore
Christa Rigozzi e Petkovic: «Non è il momento di venire in Ticino»
Due testimonial d’eccezione, e un volantino, spiegano ai confederati perché per Pasqua è meglio restare a casa
CANTONE
18 ore
Tornano i controlli della velocità
L'attuale situazione legata al coronavirus obbliga la polizia a un utilizzo mirato delle risorse.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile