ITALIA/CANTONE
26.01.16 - 07:050

Bruciata nella notte l'Audi gialla targata Ticino

La vettura è stata trovata fra le fiamme nel Trevigiano

TREVISO - È stata oggetto di ricerche per giorni, l’Audi gialla targata Ticino usata da tre malviventi per le loro scorribande. La vettura è stata ritrovata nella notte nel Trevigiano, completamente bruciata. Il rogo è stato appiccato in campagna tra i comuni di One' di Fonte e Asolo. L’allarme è stato dato da alcuni cittadini che vedendo le fiamme hanno chiamato i vigili del fuoco.

L’automobile era stata rubata all'aeroporto di Malpensa (Milano) nel dicembre scorso. Dei tre presunti autori delle malefatte - che probabilmente ritenevano ormai la macchina troppo riconoscibile - non si hanno ancora notizie.

Nel frattempo, a Torino il giudice ha convalidato l’espulsione di un albanese che si era presentato spontaneamente per allontanare i dubbi sulla sua colpevolezza, dato che sui social appariva nelle foto con la macchina. L'uomo non può avere responsabilità nelle rapine compiute in Veneto, ma è risultato privo di permesso di soggiorno. Anche gli altri due individui ritratti negli scatti che circolano in rete sarebbero estranei ai fatti, secondo la testimonianza del 32enne.

TOP NEWS Ticino
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile