rescue media
+4
MUZZANO
22.07.15 - 10:260
Aggiornamento : 13:37

"Siamo affranti, ma di più non possiamo dire"

Ad esprimere il cordoglio per la morte della bambina turgoviese di cinque anni sono il sindaco di Muzzano, Daniele Brugnoni, e il portavoce del TCS, Renato Gazzola

MUZZANO - "Siamo affranti e sconcertati per quello che è capitato e siamo vicini alla famiglia. Di più non possiamo dire". Ad esprimere il cordoglio per la disgrazia accaduta martedì sera al parcheggio del campeggio del TCS è il portavoce del Touring Club, Renato Gazzola. Sulle cause che hanno portato alla morte della piccola di cinque anni, avvenuta all'interno dell'abitacolo dell'auto della madre, non vi sono a disposizione ulteriori dettagli.

L'inchiesta è in corso e le bocche restano cucite, proprio per non intralciare le indagini. La famiglia della bambina deceduta proveniva dal Canton Turgovia.

Dispiacere e vicinanza ai familiari della bambina vengono espressi anche dal sindaco di Muzzano, Daniele Brugnoni, che questa mattina si è recato sul posto per raccogliere elementi a disposizione.  "Non ho ricevuto informazioni supplementari rispetto a quanto si sa finora", ha spiegato Brugnoni, che attende ulteriori chiarimenti sul caso nel corso della giornata per capire effettivamente cosa possa essere successo. "Non conoscendo ancora i dettagli non posso esprimermi. In tutti i casi dico che quando c'è in ballo una giovane vita e avendo anche io dei figli, una notizia del genere lascia scossi. Dispiace tantissimo e non posso che esternare dispiacere per ciò che è accaduto".

Il sindaco auspica che entro questa sera si possano avere più informazioni che possano risultare utili per la sensibilizzazione dell'opinione pubblica, "affinché disgrazie di questo genere non ne capitino più".

Il parcheggio nei pressi del campeggio del TCS
Guarda tutte le 8 immagini
TOP NEWS Ticino
CANTONE
7 ore
Le minime al suolo hanno già raggiunto lo zero
Non solo freddo, per i prossimi giorni sono attese di nuovo piogge, anche intense.
FOTO
LUGANO
8 ore
«Abbiamo raccolto persino una tv e una poltrona»
La seconda edizione della "Giornata ecologica" si è rivelata un successo.
LUGANO
10 ore
Si testa il volo Agno-Ginevra
Spiraglio di luce per l'aeroporto ticinese. In pista, un jet da 18 posti.
BREGAGLIA (GR)
10 ore
Bregaglia scossa da un botto: ignoti fanno saltare il bancomat
L'episodio si è verificato nelle prime ore di oggi a Vicosoprano. Durante la stessa notte è anche stata rubata un'auto
CANTONE
11 ore
Pericolo Listeria: Migros richiama l'insalata di pasta integrale
Si consiglia ai clienti di non consumare: non sono da escludere rischi per la salute
FOTO E VIDEO
SOLDUNO
13 ore
Lo schianto all'incrocio, grave un centauro
L'impatto con un'auto si è verificato in via Vallemaggia.
CANTONE
14 ore
«Firma all'accordo sui frontalieri forse entro fine anno»
Norman Gobbi e Mario Cavigelli a colloquio con Ignazio Cassis: lingua italiana, federalismo e relazioni transfrontaliere
CANTONE
17 ore
Tre nuove infezioni e un nuovo dimesso nel weekend
Dall'inizio dell'emergenza, i casi positivi registrati nel nostro cantone salgono a 3'637. I decessi restano 350
CANTONE
21 ore
«Parrucchieri, basta scuse: mettete la mascherina»
La mancata obbligatorietà creerebbe confusione. Davide Bianco, presidente di categoria: «Questa è resistenza».
LOCARNO
22 ore
La rivoluzione di Radio Ticino: news 7 giorni su 7
Rafforzata la presenza sul territorio per raccontare la realtà della Svizzera italiana
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile