Ti-Press
CANTONE
11.03.15 - 10:410
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Exit: 17 suicidi assistiti in Ticino

Nel 2014 si è registrato un incremento delle iscrizioni del 70%

BELLINZONA - L'organizzazione di assistenza al suicidio Exit della Svizzera tedesca (alla quale fa capo anche il Ticino) ha "accompagnato alla morte" l'anno scorso 583 persone, 124 in più rispetto al 2013. In Ticino i casi sono saliti negli ultimi due anni da 12 a 17. L'organizzazione ha inoltre registrato 13'413 nuove adesioni - un record - e contava alla fine dell'anno poco più di 81'000 iscritti.

Non esiste una statistica dettagliata delle adesioni in Ticino. Il numero di iscritti a sud delle Alpi è comunque inferiore a 3000, ha detto all'ats il direttore di Exit Bernhard Sutter.

Il numero di nuove iscrizioni è aumentato del 70% rispetto all'anno precedente. Secondo Exit, la forte crescita si spiega con l'accresciuto interesse dei media - come nel caso dell'assistenza prestata in novembre all'ex consigliere agli Stati glaronese This Jenny, malato di cancro allo stadio terminale - ma anche con la crescita e l'invecchiamento della popolazione e con l'aumento dei casi di demenza senile.

I tumori allo stadio terminale, le malattie legate alla vecchiaia e quelle che provocano dolori cronici rimangono i motivi più frequenti di chi chiede di poter morire. Il maggior numero di suicidi assistiti è stato registrato nei cantoni di Zurigo (210) e Berna (86). Seguono Argovia (49), San Gallo (38), Basilea Città (25) e Basilea Campagna (29).

Stando a una nota, le persone che si iscrivono a Exit sono generalmente sulla cinquantina. L'età media degli iscritti supera i 65 anni e le persone che si sono affiliate all'organizzazione sono per il 60% donne e per il 40% uomini. L'età media delle persone accompagnate alla morte era l'anno scorso di 77 anni e mezzo, contro i 75 anni del 2007.

TOP NEWS Ticino
VIDEO
TORRICELLA-TAVERNE
9 ore
Treno diretto al Rabadan fermo in stazione
In (almeno) un vagone è partito l’allarme antincendio. Forse si tratta di «una bravata»
CANTONE / SVIZZERA
10 ore
«Nessuna limitazione all'ingresso»
L'Ufficio federale della sanità pubblica non intende intervenire alle dogane. «L'Italia segue la strategia comune»
FOTO
BELLINZONA
14 ore
Musica, divertimento e colori: sfilano 19 Guggen
Un bagno di folla ha accolto il tradizionale corteo
FOTO E VIDEO
CASLANO
15 ore
Ciclista a terra dopo un volo di alcuni metri
L'impatto è avvenuto con una Smart proveniente da Agno che stava svoltando a sinistra
FOTO E VIDEO
GIUBIASCO
18 ore
Tamponamento a catena a Giubiasco: 3 persone sono rimaste ferite
L'incidente è avvenuto a ridosso del mezzogiorno in Via Monte Ceneri, importanti disagi al traffico
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
21 ore
Alterco finisce a pugni questa mattina al Rabadan
È successo sabato mattina attorno alle 10 in Viale Stazione, la polizia è in cerca del responsabile
CONFINE
21 ore
Voleva passare la dogana con 1,5 milioni in orologi
Fermato al Gaggiolo un cittadino italiano che stava andando a Parma per una fiera con un tesoretto nel baule
CONFINE
22 ore
Caso di coronavirus ricoverato al Sant'Anna di Como
È avvenuto nella notte al reparto Malattie Infettive, l'uomo si trova in buone condizioni di salute
FOTO E VIDEO
CANTONE
23 ore
Rivera: cade con la moto e si ferisce gravemente
Bloccata una corsia sulla A2 in direzione nord e chiusa l'uscita di Rivera almeno fino alle 11
FOTO
CONFINE
1 gior
Racchette di contrabbando fermate in dogana
La merce, dal valore di 13'000 euro, era stata acquistata in Ticino da un privato italiano che ora rischia grosso
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile