Ti-Press
MENDRISIO
18.02.15 - 17:160
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Alla Exten le decurtazioni salariali sono da record

Unia denuncia i tagli del 26% per i frontalieri e del 16% per i residenti

MENDRISIO - La Exten SA - azienda che produce, lavora e commercializza materie plastiche e affini - ha apportato un taglio dei salari del 26% per i frontalieri e del 16% per i residenti. Lo riporta Unia sottolineando come questi dati siano un nuovo record.

Anche in questo caso queste operazioni sarebbero state comunicate dopo l’eliminazione della soglia minima del cambio franco-euro. Secondo quanto riportato non vi sarebbe stata nessuna documentazione per giustificare queste scelte. La società Dun & Bradstreet - specializzata nella fornitura d’informazioni commerciali ed economiche sulle imprese, in particolare sul grado di solvibilità e sull’analisi del rischio delle stesse - nel mese di giugno 2014 avrebbe rilasciato all'azienda un certificato di buona tenuta economico-finanziaria, con rischio minimo.

All’inizio del 2015 la dirigenza, con alla guida Luigi Carlini, avrebbe comunicato questa nuova posizione proponendo ai dipendenti la scelta individualmente: decurtazione dello stipendio o licenziamento e chiusura della fabbrica. I tagli, viene riportato, saranno attivi dal primo di marzo, non si conosce un termine del periodo in cui verranno applicati. Le conseguenze, oltre al salario diretto, toccherebbero anche l’AVS e il II° pilastro.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Ticino
LUGANO
6 ore
Inchiesta ex Macello: i municipali saranno interrogati martedì
Entrano nel vivo le verifiche ordinate dal Ministero pubblico rispetto alla procedura di demolizione dello stabile.
CANTONE
1 gior
Siete pronti a riaprire l'ombrello?
Da domani in Ticino ritornano temporali e la pioggia ci accompagnerà fino a venerdì tirandoci fuori dalla zona canicola
FOTO E VIDEO
CANTONE
1 gior
Ecco qui i nuovi treni delle FLP
Presentati oggi ad Agno sostituiranno i “veterani” del 1978. Zali: «Un passo non da poco verso il futuro»
FOTO
ACQUAROSSA
1 gior
Centauro cade, la moto prende fuoco
Incidente poco prima delle 6 sulla strada cantonale, all'altezza di Lottigna
MENDRISIO
1 gior
La versione degli studenti: niente aggressione alla polizia
I presenti ai fatti avvenuti nelle prime ore di venerdì contestano la ricostruzione su ogni punto.
CANTONE
1 gior
Dal Ticino una mano al Nepal: inviati 20 concentratori d'ossigeno
L'importante donazione per contrastare il coronavirus giunge dall'associazione Kam For Sud
TENERO
2 gior
Scompare in acqua, è in pericolo di vita
Principio di annegamento al lido Mappo. Un 83enne grigionese è stato ricoverato in condizioni critiche
MENDRISIO
2 gior
Poliziotti attaccati da una ventina di giovani: due arresti
In totale sono sette le persone che sono state medicate al Pronto soccorso.
RIVA SAN VITALE
2 gior
Frontale a Riva: due feriti
Gli occupanti delle due automobili coinvolte avrebbero riportato lesioni non gravi.
CANTONE
2 gior
Tre casi di variante Delta in Ticino
Il medico cantonale Merlani e il direttore del Dss De Rosa in conferenza stampa: segui la diretta
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile