LUGANO
10.07.14 - 07:540
Aggiornamento : 25.11.14 - 07:28

Continua inesorabile il taglio dei posteggi

Diminuiscono ancora i parcheggi gratuiti a Lugano

LUGANO - Lugano, città dove trovare un parcheggio non a pagamento sta ormai diventando sempre più difficile. Se ne stanno accorgendo i luganesi. A Viganello gli ultimi parcheggi bianchi gratuiti sono stati recentemente convertiti in zona disco. Gli unici rimasti sono quelli davanti alla chiesa di Santa Teresa. Sempre ambitissimi, trovarne uno libero è diventato quasi più difficile che fare sei al lotto.

Sono in molti a chiedersi: se arriva un amico, un parente, la fidanzata a trovarmi da fuori città o dall’estero, dove gliela faccio parcheggiare l'auto senza rischiare di prendere la multa? Una volta un turista tedesco che cercava, invano un posteggio bianco a Viganello, sbottando ha esclamato: "Ma è questa l'accoglienza di Lugano ai suoi ospiti?". La politica imposta dalla Confederazione è sempre più ostile al veicolo privato. E le grandi città, tra cui Lugano, devono adeguarsi conseguentemente alla filosofia fortemente restrittiva. E tolgono parcheggi, procedendo ad una eliminazione senza pietà, in nome dell'ambiente.

Oggi sul Giornale del Popolo si parla di un "altro discreto giro di vite imminente" in alcune zone della città. Ad essere interessati sono una trentina di posteggi in via Ciani, all'altezza dei campi di calcio di Cornaredo. Ora, su quei posti si può parcheggiare per 24 ore gratuitamente, ma presto diventeranno a pagamento. Una modifica che comunque non andrebbe, per ora, a toccare i vicini posteggi del Park&Ride di Cornaredo. Anche a Pregassona, in via Vedeggio, i parcheggi a 24 ore saranno destinati a scendere a quattro ore.

Stesso limite entrerà in vigore anche in via Crevuglio, via Fontanella e via dei Somazzi a Breganzona, nonché in Strada da Igia a Pambio Noranco. A Pazzallo, infine, il nuovo limite sarà introdotto in via dei Faggi nei giorni feriali dalle 8 alle 18.

Commenti
 
TOP NEWS Ticino
MURALTO
13 ore

«Vorremmo tenere aperto fino a mezzanotte, ma ce lo vietano»

Il negozietto di fronte alla stazione torna a fare discutere. Il giovane responsabile: «L’estate per noi è il momento degli affari». Il sindaco: «Prolungamento degli orari inopportuno»

FOTO E VIDEO
LOCARNO
14 ore

Locarno premia la forza femminile rappresentata da Pedro Costa

È "Vitalina Varela" ad aggiudicarsi il Pardo d'oro della 72esima edizione del Locarno Film Festival. Il Pardino d'oro va a Dejan Barac per "Mama Rosa"

BELLINZONA
18 ore

Il cedro aveva 200 anni, «era sanissimo»

Tuto Rossi posta su Facebook l'immagine di un albero abbattuto. «Poi arrivano sei municipali che aspirano solo alla loro rielezione e approvano la demolizione»

AIROLO / URI
18 ore

Ancora rientri, ancora traffico

Alle 12.30 erano otto i chilometri davanti alla galleria del San Gottardo in direzione nord. Ma c'è anche chi è in partenza

LOCARNO
21 ore

Più barche di quanto permesso

Da alcuni controlli sarebbe emerso il sovraffollamento del sovrautilizzo del molo presso il cantiere nautico Di Domenico

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile