MINUSIO
19.06.14 - 17:530
Aggiornamento : 25.11.14 - 05:50

Al ristorante Approdo raccolti fondi per operare le mani dei bimbi africani

MINUSIO - Serata perfettamente riuscita quella di martedì presso il Ristorante l'Approdo di Mappo a Minusio gestito da Monica Colangiulo Poroli e il socio Luciano Badini, che per festeggiare i due anni di attività del locale hanno organizzato un aperitivo-cena all'insegna dell'altruismo, durante il quale sono stati raccolti fondi per il progetto umanitario “Una Mano per l’Africa”,  Progetto di Cooperazione Internazionale dal 2010 organizzata dal G.I.C.A.M. (Gruppo Italiano Chirurghi amici della mano – www.gicam.net) ONG rappresentato in Ticino dal Dottor Stefano Lucchina, noto chirurgo della mano, che si recherà nuovamente in Kenya ad Agosto con un team internazionale  per  operare le mani dei bimbi vittime di guerre o affetti da rare malformazioni congenite, paralisi nervose o ustioni coinvolgenti. 

Lo staff del ristorante si è messo a disposizione gratuitamente e i fornitori hanno contribuito in maniera generosa alla riuscita della serata nella quale sono stati raccolti  più di 2300 CHF che andranno a coprire i costi dei materiali chirurgici e dei medicamenti utili per operare e che il Dottor Lucchina porterà con sè in questa e nelle prossime missioni umanitarie in Africa Orientale ed Occidentale. 


 
 

TOP NEWS Ticino
MURALTO
15 ore

«Vorremmo tenere aperto fino a mezzanotte, ma ce lo vietano»

Il negozietto di fronte alla stazione torna a fare discutere. Il giovane responsabile: «L’estate per noi è il momento degli affari». Il sindaco: «Prolungamento degli orari inopportuno»

BELLINZONA
20 ore

Il cedro aveva 200 anni, «era sanissimo»

Tuto Rossi posta su Facebook l'immagine di un albero abbattuto. «Poi arrivano sei municipali che aspirano solo alla loro rielezione e approvano la demolizione»

AIROLO / URI
20 ore

Ancora rientri, ancora traffico

Alle 12.30 erano otto i chilometri davanti alla galleria del San Gottardo in direzione nord. Ma c'è anche chi è in partenza

LOCARNO
23 ore

Più barche di quanto permesso

Da alcuni controlli sarebbe emerso il sovraffollamento del sovrautilizzo del molo presso il cantiere nautico Di Domenico

CANTONE / VAUD
1 gior

Espulso per traffico di auto rubate, graziato dal Tribunale federale

Per i giudici la Segreteria di Stato della migrazione non ha considerato il fatto che l’uomo, un cittadino italiano allontanato per 10 anni dalla Svizzera, ha cambiato mestiere e atteggiamento

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile