MINUSIO
19.06.14 - 17:530
Aggiornamento : 25.11.14 - 05:50

Al ristorante Approdo raccolti fondi per operare le mani dei bimbi africani

MINUSIO - Serata perfettamente riuscita quella di martedì presso il Ristorante l'Approdo di Mappo a Minusio gestito da Monica Colangiulo Poroli e il socio Luciano Badini, che per festeggiare i due anni di attività del locale hanno organizzato un aperitivo-cena all'insegna dell'altruismo, durante il quale sono stati raccolti fondi per il progetto umanitario “Una Mano per l’Africa”,  Progetto di Cooperazione Internazionale dal 2010 organizzata dal G.I.C.A.M. (Gruppo Italiano Chirurghi amici della mano – www.gicam.net) ONG rappresentato in Ticino dal Dottor Stefano Lucchina, noto chirurgo della mano, che si recherà nuovamente in Kenya ad Agosto con un team internazionale  per  operare le mani dei bimbi vittime di guerre o affetti da rare malformazioni congenite, paralisi nervose o ustioni coinvolgenti. 

Lo staff del ristorante si è messo a disposizione gratuitamente e i fornitori hanno contribuito in maniera generosa alla riuscita della serata nella quale sono stati raccolti  più di 2300 CHF che andranno a coprire i costi dei materiali chirurgici e dei medicamenti utili per operare e che il Dottor Lucchina porterà con sè in questa e nelle prossime missioni umanitarie in Africa Orientale ed Occidentale. 


 
 

TOP NEWS Ticino
CONFINE
46 min

Colpo grosso al valico di Ponte Tresa

La Guardia di finanza di Varese ha sequestrato titoli e soldi per oltre 180mila euro a quattro cittadini israeliani

CANTONE
1 ora

Turisti più giovani e da tutta Europa, ecco il futuro del Ticino

Angelo Trotta ha fatto un primo bilancio a 100 giorni dall'inizio del suo mandato e presentato la propria visione sugli orientamenti futuri: «Per una strategia definitiva ci vorrà più tempo»

BELLINZONA
2 ore

«Il diritto alla privacy per proteggere chi lavora sul treno»

Transfair chiede alle FFS di sostituire il nome del personale del treno riportato sulla targhetta con un numero identificativo. Un modo per evitare ritorsioni da parte dei viaggiatori

CANTONE
5 ore

«Disgustato da come il Ticino possa distruggere una vita. Me ne vado»

Un imprenditore italiano, cui è stato negato il permesso C, denuncia un verbale di Polizia «volontariamente falsato». L'autorità ribatte: «Domanda gestita in modo corretto»

CANTONE
7 ore

Ecco l'unico candidato che "difende" i premi

In un sondaggio su 57 politici, Stefano Rappi è stato il solo in Ticino a definire «tollerabile» un ulteriore aumento dei premi di cassa malati. E spiega perché

CAPRIASCA
14 ore

Così il cane Fred se ne frega di Municipio e polizia

Da anni, l’animale circola liberamente per le vie di Tesserete. I suoi proprietari continuano a ricevere multe. A toglierlo dalla strada, però, non ci pensano proprio

BALERNA
16 ore

L'uomo che si è gettato dal cavalcavia è deceduto

È escluso l'intervento di terze persone. L'autostrada è stata completamente riaperta alle 19.50

FOTO E VIDEO
BALERNA
18 ore

Traffico autostradale paralizzato nel Mendrisiotto

L'A2 è stata chiusa in direzione nord tra Chiasso e Mendrisio. All'altezza dello svincolo di Balerna sono giunte diverse auto della Polizia e un elicottero della Rega

BELLINZONA
20 ore

Serie ferite per uno degli operai colpiti dalla trave alle Officine

I due, dipendenti di una ditta esterna, stavano effettuando dei lavori di sgombero in un capannone quando sono stati travolti

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile