CANTONE / SVIZZERA
24.01.13 - 17:340
Aggiornamento : 19.11.14 - 22:26

Premi malattia, i cantoni esigono il rimborso

La Conferenza dei direttori cantonali della sanità prende posizione contro la decisione della commissione della sicurezza sociale e della sanità

BERNA - Ai cantoni non è piaciuta la decisione della commissione della sicurezza sociale e della sanità (CSSS) del consiglio degli Stati di non rimborsare i premi troppo alti pagati dagli assicurati tra il 1996 e il 2011. Esigono quindi dal parlamento che trovi un "compromesso accettabile".

La conclusione a cui è giunta la commissione degli Stati "è incomprensibile", indica in una nota la Conferenza dei direttori cantonali della sanità (CDS) al termine di una riunione tenutasi oggi a Berna.

 

Per mesi la commissione della Camera dei cantoni ha tentato di trovare una soluzione alla questione, aveva affermato l'altro ieri la sua presidenza Christine Egerszegi (PLR/AG), ma non ne è stata trovata alcuna che non crei nuove ingiustizie: né la soluzione presentata dal Consiglio federale - che prevede di far pagare gli assicurati di quei cantoni dove i premi erano troppo bassi - né quella della CDS, che propone di mettere mano alle riserve degli assicuratori.

 

A questo proposito, la Conferenza dei direttori della sanità deplora che la sua proposta non sia stata accolta dalla commissione. Con essa, gli assicurati che in passato hanno pagato troppo, avrebbero potuto essere rimborsati nel giro di tre anni, senza che altri assicurati fossero passati alla cassa.

 

Per i cantoni, spetta ora al Parlamento individuare un compromesso accettabile concernente la compensazione dei premi. Da rilevare che gli assicurati dei cantoni latini e di Zurigo sono stati quelli maggiormente penalizzati tra il 1996 e il 2011.

 

Ats

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
4 ore

La "Tetris Challenge" mania arriva in Ticino

Ecco i primi ticinesi che hanno raccolto la sfida lanciata dalla Polizia zurighese. Chi sarà il prossimo?

LUGANO
6 ore

Il giorno dopo la manifestazione: «L’autogestione? Una realtà viva»

Parla il consigliere comunale socialista Carlo Zoppi. Il sindaco Marco Borradori: «Ma ora ci vuole il confronto»

LUGANO
9 ore

A Lugano una notte tropicale da record

Dall'inizio delle misurazioni è la prima volta che accade a metà settembre. Le alte temperature ci accompagneranno ancora per qualche giorno

FOTO E VIDEO
SONOGNO
9 ore

Un Pentathlon del boscaiolo baciato dal sole

Claudio Groppengiesser è stato incoronato campione ticinese, mentre nella categoria a squadre hanno prevalso i "Wald Verzasca"

FOTO E VIDEO
LOCARNO
11 ore

Un'auto ed un quad si scontrano nella rotonda dell'aeroporto, un ferito

L'incidente è avvenuto questa mattina attorno alle 11.00. Sul posto i soccorritori del Salva e la polizia

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile