Immobili
Veicoli
Ufficio comunicazione Municipio di Locarno
LOCARNO
20.05.22 - 09:360

Un’analisi pianificatoria ed edilizia per i quartieri Rusca e Campagna

Obiettivo: sviluppare degli strumenti volti a migliorare la qualità abitativa.

di Redazione

Il Municipio di Locarno ha dato il via alla procedura per la stesura di un apposito studio, volto all’allestimento di un’analisi del tessuto urbano di due quartieri cittadini: Rusca e Campagna. «La volontà del Municipio - ha spiegato Il capodicastero sviluppo economico e territoriale Nicola Pini - è quella di esaminare compiutamente il proprio territorio e di elaborare una serie di studi di base che serviranno all’impostazione del Programma d’azione comunale, uno strumento strategico fondamentale per definire lo sviluppo futuro della Città e dei suoi quartieri, non solo in ambito territoriale, ma anche dal punto di vista socio-economico».

L’idea per questo studio prende spunto dalla decisione del Consiglio Comunale del 2015 in merito all’evasione di una mozione che chiedeva un intervento deciso della Città  e all’aggiornamento degli strumenti pianificatori in vigore a quel momento. Il Legislativo, in accordo con il Municipio, aveva quindi stabilito il principio dell’avvio di un’analisi edilizia e pianificatoria che interessasse due quartieri significativi del nostro territorio urbano.

Nel frattempo, è entrata in vigore la revisione della Legge federale sulla pianificazione del territorio che ha sancito in modo inequivocabile il principio dello sviluppo centripeto di qualità, attribuendo il compito ai Cantoni di predisporre adeguati strumenti all’interno del proprio Piano direttore. Da qui, la recente approvazione da parte del Gran Consiglio della nuova scheda R6 che definisce le modalità d’attuazione ed i parametri di riferimento per l’implementazione di questo principio fondamentale. Il Municipio ha quindi deciso che sussistono ora tutte le premesse per allestire il Programma d’azione comunale (PAC). La Città ha così l’occasione di sviluppare visioni e misure a favore del territorio, da usare con la consapevolezza del suo valore intrinseco, nel rispetto di tutte le sue componenti e con un forte coinvolgimento da parte della popolazione e della società civile in generale. Per l’inizio di questo processo di ampio respiro, il Municipio ha avviato una serie di progetti per degli studi di base – in primis l’analisi del compendio, come anche la definizione delle tendenze in atto a livello demografico e degli alloggi – che saranno poi utilizzati per elaborare il PAC, in tutte le sue sfaccettature, tenendo ovviamente conto della complessità territoriale e delle svariate esigenze ed aspettative di chi vive e lavora a Locarno.

L’analisi pianificatoria ed edilizia dei quartieri Rusca e Campagna – un progetto pilota che in sede di PAC andrà poi esteso agli altri quartieri della Città – ha quindi lo scopo di sviluppare degli strumenti volti a migliorare la qualità abitativa, la percezione dello spazio costruito per rapporto a quello non costruito, il rapporto fra aree libere e le costruzioni sotterranee e la relativa qualità di queste aree, con una lettura a livello di quartiere. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
10 ore
Ecco dove saranno posizionati i radar in Ticino
I controlli della velocità saranno sparpagliati in sei degli otto distretti cantonali.
AIROLO
12 ore
Auto contro camion, San Gottardo riaperto
L'incidente, avvenuto in territorio urano attorno alle 14.15, ha provocato la chiusura della galleria per circa tre ore.
CONFINE
14 ore
Auto ticinese si schianta a Maccagno, gravissimo un 15enne
L'incidente è avvenuto ieri sulla strada statale del Lago, a non molti chilometri dalla dogana di Dirinella.
LOCARNO
16 ore
«Spero che la giustizia mi dica chi ha ucciso mio figlio»
Parla la mamma del ragazzo di 23 anni trovato morto nell'appartamento di via Muro della Rossa
CANTONE
18 ore
STEG chiude le sue filiali in Ticino
I negozi di Lugano e Giubiasco cesseranno l'attività dal prossimo 9 luglio
LOCARNO
20 ore
L'uomo ritrovato nell'appartamento di Solduno aveva un taglio sul volto
La lacerazione sarebbe stata così evidente da rendere la vittima quasi irriconoscibile.
CANTONE
21 ore
Il vaiolo delle scimmie in Ticino? «Era solo questione di tempo»
In virtù del primo contagio registrato martedì in Ticino, abbiamo scambiato due parole con il medico cantonale.
FOTO
BELLINZONA
1 gior
Auto contro auto in centro a Bellinzona
L'incidente è avvenuto intorno alle 18.
CANTONE
1 gior
Governo sull'imposta di circolazione: «Criticità nel controprogetto»
Il Consiglio di Stato si è espresso sui due testi approvati dal Parlamento
CANTONE
1 gior
Presunto taccheggio sul Tilo, fermati
Sono in corso accertamenti su due richiedenti l'asilo.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile