Immobili
Veicoli
Covid: curva in calo, ma 4 nuove vittime
tipress
CANTONE
18.01.22 - 10:100
Aggiornamento : 11:48

Covid: curva in calo, ma 4 nuove vittime

I nuovi positivi sono poco più di mille. Cala anche il numero dei ricoveri, ma non nelle terapie intensive.

Si registrano inoltre cinque nuove quarantene di classe e 15 ulteriori contagi nelle case anziani.

LUGANO - La curva cala ancora. Dopo i 1312 contagi da Covid segnalati sabato, i 1221 di domenica e il 1222 di ieri, l'Ufficio del medico cantonale riferisce di nuovi 1004 positivi accertati in laboratorio nelle ultime 24 ore nel nostro cantone. Numeri, quindi, evidentemente più bassi (anche se non di molto) rispetto a quelli delle ultime settimane.


elaborazione tio/20minuti

Cala pure il totale dei pazienti ricoverati per il virus, attualmente 168 contro i 176 di ieri. Nessuna oscillazione, invece nel dato relativo alle persone in cure intense, che restano 17. Purtroppo, oggi si registrano 4 nuove vittime che portano a 1'081 il numero totale dei decessi dall'inizio della pandemia.

Diverse le quarantene - Il Decs segnala inoltre 5 nuove quarantene di classe (oltre alle 8 annunciate ieri) sulle 416 sezioni di scuola dell'infanzia.

Le nuove quarantene: una sezione presso la Scuola dell'infanzia di Massagno (comunicata il 17.01.2022, termina il 19.01.2022), una sezione presso la Scuola dell'infanzia di Gravesano (comunicata il 17.01.2022, termina il 19.01.2022), una sezione presso la Scuola dell'infanzia di Chiasso (comunicata il 17.01.2022, termina il 19.01.2022), una sezione presso la Scuola dell'infanzia di Camorino (comunicata il 17.01.2022, termina il 19.01.2022), una sezione presso la Scuola dell'infanzia di Pregassona-Terzerina (comunicata il 17.01.2022, termina il 19.01.2022).

Case anziani - Diversi i nuovi positivi nelle case anziani: 15. Il virus è presente in 19 strutture, per un totale di 107 ospiti positivi. Due residenti risultano deceduti per Covid, nessuno per altre cause. 

Vaccinazione - Attualmente sono 631'748 le dosi totali di vaccino somministrate. Il 71,2% dei ticinesi è completamente vaccinato, il 36,4% ha ottenuto il richiamo (il dato schizza al 73,2% se si considerano solo gli over 65).


elaborazione tio/20minuti

elaborazione tio/20minuti
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore
Turisti spaventati dai lupi? «Il problema non esiste»
I lupi, contrariamente a quanto affermato da Germano Mattei, non influenzerebbero negativamente il turismo ticinese.
CANTONE
2 ore
Il vaiolo delle scimmie «non è il coronavirus»
Giorgio Merlani tranquillizza tutti sulla malattia: «Per contrarlo ci vuole un contatto molto più stretto e prolungato».
CANTONE
5 ore
Anche in ospedali, cliniche e case anziani si ritorna (quasi) alla normalità
L’andamento epidemiologico attuale permette di allentare ulteriormente le misure di protezione in atto.
POSCHIAVO (GR)
5 ore
L'amo tocca i fili della corrente: pescatore muore folgorato
La tragedia è avvenuta domenica mattina nel fiume Val Pednal, a Li Curt nel Comune di Poschiavo.
CANTONE/SVIZZERA
7 ore
Fa troppo caldo, anche per lavorare?
La colonnina di mercurio sta superando nuovi record già nel mese di maggio
CANTONE
8 ore
I contadini si scagliano contro il Governo: «A quando l'abbattimento?»
A causa del lupo «anche il turismo sta subendo ripercussioni», così Germano Mattei, fondatore di Montagna Viva.
LUGANO
10 ore
Cede il letto a due profughe e ora dorme sul divano
Patrick Flachsmann, 48enne informatico di Besso, vive in un due locali e mezzo. Ora gli spazi si sono ridotti.
FOTO
LOCARNO
1 gior
Lo street food ha conquistato Locarno
Tanto caldo e tanto movimento al Festival del cibo di strada.
FOTO E VIDEO
CANTONE
1 gior
Le cantine hanno svelato i loro tesori
Si è tenuto il primo dei due weekend di Cantine Aperte, quello focalizzato sul Sottoceneri.
VIDEO
AROGNO
1 gior
Fienile completamente distrutto da un incendio
Intervento dei pompieri, questo pomeriggio, ad Arogno. La struttura annessa a una fattoria è stata ridotta in cenere.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile