Immobili
Veicoli
Tipress
CANTONE
10.01.22 - 10:040
Aggiornamento : 11:44

In Ticino altri 1'141 casi e quattro decessi in 24 ore

Negli ospedali ci sono 12 Covid-ricoverati in più. E arrivano a 178 i letti occupati dai pazienti affetti dal virus.

Altri 14 positivi anche nelle case anziani. Due residenti hanno perso la vita a causa del virus, e uno è stato ospedalizzato.

BELLINZONA - Sono 1'141 i ticinesi risultati positivi al Covid-19 nelle ultime 24 ore. Lo comunica nell'odierno bollettino epidemiologico l'Ufficio del medico cantonale. Ieri erano stati 1'435, l'altro ieri 1'248. E si registrano anche quattro ulteriori vittime del virus, per un totale di 1'066 da inizio pandemia.

In ospedale - Nelle strutture ospedaliere ticinesi salgono ancora i ricoverati affetti dalla malattia. Si contano 178 pazienti Covid in tutto, 12 in più rispetto a ieri. Di loro, 15 occupano i letti di terapia intensiva, in aumento di uno rispetto a ieri. Durante l'ultima settimana di dicembre, l'età media dei nuovi ospedalizzati era di 69,3 anni. Tra i decessi, il più giovane aveva 58 anni e il più anziano 99. 

Gli anziani - Nelle case di riposo si registrano 14 nuovi contagi e una ospedalizzazione. I residenti positivi salgono così a 40, suddivisi in 13 diverse strutture, mentre i guariti sono sette. Due anziani hanno inoltre perso la vita a causa di un decorso infelice della malattia. L'Associazione dei direttori delle case anziani della Svizzera italiana indica che «quasi la totalità dei residenti positivi risultano essere vaccinati: la maggioranza è asintomatica e solo in pochi casi si riscontrano lievi sintomi».

A scuola - Oggi si ritorna sui banchi. E per il momento non si conta alcuna quarantena di classe, riferisce il Decs. 

Il vaccino - I dati relativi alla campagna di vaccinazione, aggiornati a venerdì, riportano che il 70,7% della popolazione ticinese è ora completamente vaccinato (due dosi oppure già guariti dalla malattia con una dose). Il 29,5% ha già ricevuto anche la dose di richiamo, percentuale che si eleva al 69% tra gli over 65. 


Ufficio del medico cantonale


Tio/20minuti


Tio/20minuti

Tio/20minuti
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore
Ti mostro il Ticino. Nasce un nuovo lavoro: la visita guidata
Portare in giro gruppi di turisti alla scoperta del Ticino. Ora lo si fa con una formazione specializzata.
CHIASSO
14 ore
Chiasso, investito un ragazzino
L'incidente si è verificato in via Comacini
CONFINE
15 ore
Como, «un carro attrezzi dedicato agli amici svizzeri»
Dopo l'ennesimo caso di sosta selvaggia in città, la promessa del candidato sindaco Alessandro Rapinese
CANTONE
16 ore
«Caldo, sì, ma non proprio tropicale»
Le velature del cielo, causate dalle polveri sahariane, hanno impedito che si raggiungessero i valori da primato
CANTONE
18 ore
Le donne di Unia preparano un nuovo grande sciopero
Mobilitazione il prossimo 14 giugno, ma nel 2023 si scriverà «una nuova pagina della storia delle lotte femministe»
LOSTALLO (GR)
21 ore
Si ferma in autostrada, tamponamento sull'A13
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio all'altezza dello svincolo di Lostallo. Due persone in ospedale
BELLINZONA
23 ore
Travolge la moto nella notte e si dà alla fuga, la polizia cerca testimoni
Un 68enne è rimasto vittima di un pirata della strada venerdì notte a Monte Carasso, a investirlo un'auto scura
LUGANO
1 gior
Tassisti luganesi nel limbo
Non sono ancora stati evasi i ricorsi contro il concorso per i nuovi taxi A. La Città chiede l'effetto sospensivo
LUGANO
1 gior
Anche in Ticino, previsti aumenti fino al 50%
Il presidente dell'Azienda elettrica ticinese: «Mai mi sarei aspettato una situazione e dei prezzi simili»
VALLE DI BLENIO
1 gior
Al lupo al lupo anche a Olivone
Avvistamenti e predazioni in Valle di Blenio: gli abitanti scrivono al governo
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile