Immobili
Veicoli
tipress
LUGANO
28.11.21 - 20:020
Aggiornamento : 29.11.21 - 06:26

Fulvio Pelli dopo il "sì" al Pse: «Non brontolo, auguri al Municipio»

Fulvio Pelli dopo la sconfitta alle urne fa gli auguri al Polo Sportivo. «Non brontolo, staremo a vedere»

LUGANO - Fulvio Pelli è stato l'avversario "nobile" del Polo Sportivo. E si ritira dal duello - perso - senza scomporsi. «Il risultato non si discute» ha commentato l'ex consigliere nazionale a tio.ch/20minuti. «Non è stata una campagna gentile nei nostri confronti, questo penso sia sotto gli occhi di tutti. Ma faccio gli auguri al Municipio». 

L'avvocato si dice «rilassato e tranquillo» e assicura di non aver preso sul personale gli attacchi rivolti contro di lui dal comitato per il "sì" prima del voto. «Non brontolo mai per le campagne politiche. Abbiamo ostacolato un progetto su cui la Città ha investito tanti anni, troppi, e c'era da aspettarsi una certa aggressività». 

Accusato di avere «interessi personali» nel centro cittadino, l'ex presidente del Plr svizzero ha dato non poco filo da torcere al Municipio, prima presentando opposizione a due delle cinque domande di costruzione, poi minacciando ricorso sul materiale di voto ritenuto «fuorviante». 

Il ricorso non c'è stato, alla fine - per non rimandare la votazione - e non sembra che ce ne saranno in futuro. «Non credo ci siano margini, la votazione popolare va accettata. Ora l'interesse di tutti è che si proceda velocemente a realizzare le strutture sportive, di cui la Città ha bisogno». 

Per quanto riguarda i lotti di uffici e abitazioni «ci sono degli ostacoli perché il piano regolatore non è stato ancora adattato, i quattro palazzi in via Trevano ora come ora non si possono realizzare» fa notare Pelli. Ma sarà argomento dei prossimi mesi, in Consiglio Comunale. Oggi l'avvocato si consola con il risultato «nient'affatto scontato» di un 43 per cento di cittadini che «hanno espresso perplessità su un progetto di cui siamo riusciti evidentemente a mostrare gli aspetti critici». Le conseguenze urbanistiche e finanziarie per Lugano «le vedremo a lungo medio termine e sono difficili da prevedere adesso» conclude Pelli. «Il Municipio ha investito in modo massiccio in questo progetto e ora se ne assume la responsabilità. Contenti loro, contenti tutti». 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
AIROLO
7 ore
Sorpasso nel tunnel del San Gottardo, automobilista condannato
Un cittadino degli Emirati Arabi è stato sanzionato per la manovra compiuta lo scorso 24 novembre
LUGANO
8 ore
Davide Enderlin a processo
L'ex consigliere comunale luganese è stato rinviato a giudizio e dovrà rispondere di illeciti per oltre 3 milioni
ARBEDO-CASTIONE
10 ore
Il Motel Castione affonda schiacciato dall'Iva
Negli scorsi giorni la società ha depositato i bilanci, oggi lo stop intimato dal Cantone
CANTONE
10 ore
Ecco i prossimi radar, molti nel Luganese
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 24 al 30 gennaio
CANTONE
12 ore
Mancata riscossione dell'IVA: «Non devono essere i conducenti a risarcirla»
L'invio di un complemento di fattura dopo circa cinque anni ha fatto storcere il naso a molti.
FOTO
LUGANO
15 ore
«Ringrazio tutto il personale sanitario»
Il presidente della Confederazione ha parlato con i medici e gli infermieri in prima linea nella lotta al Covid-19.
CANTONE
16 ore
«Bene gli applausi agli infermieri, ma diamogli anche 6'000 franchi»
L'MPS ha presentato una serie di emendamenti al Preventivo 2022 focalizzati su sanità, dumping e disoccupazione
LOCARNO
16 ore
Kursaal firma con un nuovo gestore. «Ma noi siamo ancora interessati»
Il Gruppo ACE, che attualmente gestisce la casa da gioco, non nasconde il proprio stupore: «Non sapevamo nulla»
CANTONE
18 ore
In lieve aumento i ricoveri (+5) e tre nuove vittime
I nuovi positivi al Covid registrati nelle ultime 24 ore sono 1421.
CANTONE
22 ore
«Io prete che ho detto di no a quella donna»
Don Pierangelo Regazzi, ex arciprete di Bellinzona, vuota il sacco: «Il celibato obbligatorio non ha più senso».
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile