Immobili
Veicoli
Ti-Press
SVIZZERA / CANTONE
02.11.21 - 11:350

Migros aumenta gli stipendi, ma non in Ticino

Dal primo gennaio il salario minimo salirà a 4'100 franchi.

L'aumento della massa salariale, concordato con le parti sociali, potrà raggiungere l'1%. Anche i salari di riferimento progrediranno negli anni.

BERNA - Per il 2022 Migros ha concordato con le parti sociali un aumento della massa salariale fino all'1%. Al centro dell'attenzione vi sarà l'incremento dei salari minimi e l'aumento graduale dei salari di riferimento.

A eccezione della Cooperativa Migros Ticino, dal primo gennaio il salario minimo salirà a 4'100 franchi, indica un comunicato diffuso oggi. Inoltre entro il 31 marzo 2023 saranno adeguati anche i salari di riferimento per il personale qualificato (Ticino sempre escluso): dopo due anni di apprendistato lo stipendio si attesterà a 4'200 franchi, dopo tre anni a 4'300 e dopo quattro a 4'500 franchi.

Il risultato delle trattative vale per i collaboratori assoggettati al contratto collettivo nazionale di lavoro Migros (CCNL). I salari degli altri collaboratori saranno adeguati individualmente in base alla funzione ricoperta e alla valutazione delle prestazioni. Inoltre i collaboratori beneficeranno di premi, carte regalo o buoni specifici delle rispettive imprese.

Stando alla nota le parti sociali interne ed esterne - la Commissione nazionale del Gruppo Migros (Lako), la Società degli impiegati del commercio e l'Associazione svizzera del personale della macelleria - accolgono con favore l'esito delle trattative.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
gigipippa 6 mesi fa su tio
Terminata la manna COVID, la gente non ha da spendere ed i commerci non guadagnano. I salari restano bassi, il personale demotivato. I clienti vanno altrove, anche a mangiare.
seo56 6 mesi fa su tio
Normale visto che più del 50% sono frontalieri… loro hanno praticamente uno stipendio di manager!!!
mastermi 6 mesi fa su tio
@seo56 be' se qui la vita costa una follia e' ovvio che il frontaliere ci guadagna....ma che colpa ne ha lui ?? lavora non va' mica a rubare....
cle72 6 mesi fa su tio
@seo56 Dovresti cambiare l'immagine, non c'entra nulla con il tuo pensiero...
M70 6 mesi fa su tio
oltre alla questione stipendio bisognerebbe anche ricordare che questi grandi distributori in Ticino assumono quasi esclusivamente personale non residente ma pretende che si acquisti da loro..
Amir 6 mesi fa su tio
Avranno capito che è sufficiente la paga che esiste attualmente essendo che ci lavorano tutti frontalieri ...
mastermi 6 mesi fa su tio
@Amir basta fare spesa in Italia e ti levi il problema. Questi esistono e stanno aperti se ci vai, diversamente vedi che forse cambiano qualche cosa
Amir 6 mesi fa su tio
@mastermi Hai ragione anche tu..ma finché vivro nella fascia di confine e prenderò la stessa paga di un frontaliere difficilmente andrò a fare la spesa alla manor
Amir 6 mesi fa su tio
@mastermi idem alla migros
Boma 6 mesi fa su tio
Il povero Ticino viene sempre meno considerato parte della Svizzera... Anche da noi ci sono comunque dei supermercati che applicano una paga minima di più di 4000.- al mese.
Blobloblo 6 mesi fa su tio
Mi piacerebbe proprio sapere il perché del Ticino escluso? Non è Svizzera?
seo56 6 mesi fa su tio
@Blobloblo Perché ci sono i frontalieri che percepiscono stipendi stratosferici rispetto all’Italia..
mastermi 6 mesi fa su tio
@seo56 ti vorrei ricordare che il cantone con piu' frontalieri e' nella svizzera francese eppure li non applicano cio' che invece fanno in ticino ( in riferimento ai salari ).
cle72 6 mesi fa su tio
@seo56 Guarda che I frontalieri non ci sono solo in Ticino, la Svizzera confina con altre nazioni...ma accorto?
pontsort 6 mesi fa su tio
@cle72 Solo il Ticino confina in modo preponderante con l'italia
MrBlack 6 mesi fa su tio
Bene. Da oggi la Migros ha perso un cliente. Seguano a ruota gli altri e inizierò pure io ad andare a fare la spesa in Italia.
Dalu 6 mesi fa su tio
Che sfigatissimo cantone!!!! Ma tutto normale visto i politici che abbiamo…
cle72 6 mesi fa su tio
Non lavoro per Migros, ma credo che fare certe divisioni interne sia molto discutibile. Sarebbe interessante capire perché in Ticino non vale la stessa cosa. Si chiama chiarezza!
Yoebar 6 mesi fa su tio
Come al solit………
Tato50 6 mesi fa su tio
LIDL ti da la stessa cifra dal primo giorno che lavori se non hai un attestato di capacità. Non parliamo poi degli scatti per gli altri e i congedi maternità e paternità più cinque settimane di vacanza e tredicesima. C'è solo da guardare per farsene un'idea ;-(
mastermi 6 mesi fa su tio
@Tato50 basta andare altrove a fare la spesa, vedi che mandi un messaggio molto chiaro : ovvero " io spendo qui se assumi residenti" se no i soldi non te li regalo. il resto e' solo noia non credi ? :-)
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
MENDRISIO
9 ore
Veicolo in fiamme, chiusa la A2 in direzione sud
Lo comunica la polizia cantonale su Twitter.
FOTO
CANTONE
10 ore
Ecco chi sono i nuovi laureati dell'USI
La Facoltà di comunicazione, cultura e società ha celebrato i neolaureati durante la cerimonia ufficiale di questa sera.
LUGANO
12 ore
Pandemia e autogestione, spina nel fianco per la polizia
Secondo le statistiche 2021, Lugano resta comunque il centro urbano più sicuro della Svizzera
FOTO
MELIDE
15 ore
Carpa gigante pescata nel Ceresio
Il pesce è stato catturato ieri dal 23enne Roberto Pacia nell'area del ponte-diga di Melide.
CANTONE
20 ore
Altri 173 contagi e un decesso nel fine settimana
Gli ospedali ticinesi accolgono attualmente 68 pazienti.
LUGANO
20 ore
Dopo l'accoltellamento, l'arresto
È finito in manette un cittadino svizzero di 32 anni residente nella regione
LUGANO
23 ore
«A Lugano non c'è mai niente da fare!»
Hai tra i 14 e i 25 anni e abiti in riva al Ceresio? Allora partecipa al sondaggio promosso per “rianimare” la città
CANTONE
23 ore
In Ticino "per sbaglio", sono in un limbo
Il caso di un nucleo famigliare ucraino ospitato a Lamone-Cadempino. E l'appello del padrone di casa Giuseppe Akbas.
FOTO
LUGANO
1 gior
Grande giornata di festa per Raiffeisen Walking Lugano
Tra i vari percorsi non è mancato l'appuntamento tradizionale con il City Trail fino al Monte Bré
FOTO
PORLEZZA
1 gior
Un capriolo nel Ceresio
Brutta avventura finita bene, oggi pomeriggio, nelle acque a largo di Porlezza
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile