Immobili
Veicoli
Ti Press/T'aspetto fuori
LUGANO
31.10.21 - 20:320

"T'aspetto fuori" torna in piazza per la giustizia, con un funerale

Nuova iniziativa del collettivo già artefice della "gara di fischi" inscenata lo scorso Primo Agosto.

Sabato prossimo verrà posata una bara davanti alla Procura di Lugano, «affinché i magistrati ci possano seppellire la giustizia e farla smettere di soffrire», spiega il promotore Michel Venturelli.

LUGANO - Un corteo funebre per la giustizia ticinese. È questa la nuova e provocatoria iniziativa del collettivo "T'aspetto fuori", lanciata a seguito del prospettato decreto d'abbandono da parte del procuratore generale Andrea Pagani per l'abbattimento dell'ex Macello. Una sorta di processione solenne che avrà luogo sabato prossimo (6 novembre) e che consisterà nel trasportare una bara da Piazza Riforma (ritrovo alle ore 17) fino alla Procura, «dove verrà depositata affinché i magistrati ci possano seppellire la giustizia ticinese e farla smettere di soffrire», spiega a nome del collettivo MIchel Venturelli.

«Prima di criticare un non luogo a procedere bisognerebbe leggere le motivazioni - ammette Venturelli - però pare comunque singolare che qualcuno possa buttar giù una casa senza licenza, a mezzanotte, e che questo sia legale». Insomma, per lui e per il collettivo è sempre più evidente che in Ticino ci sia una connivenza fra la giustizia e la politica: «Quando nelle università si insegna la separazione dei poteri bisognerebbe anche spiegare che ci sono dei posti dove questo concetto non vale più. Per esempio in Ticino», constata Venturelli. Che vede un nesso fra quanto successo e l'elezione di Pagani a capo della Procura: «Pagani era stato valutato dal gremio di esperti come il meno preparato fra i candidati a procuratore generale. La politica, tuttavia, l'ha eletto. Ed evidentemente ha voluto essere riconoscente».

«Il corteo si svolgerà nel pieno rispetto delle leggi luganesi, quindi ognuno farà come gli pare», scherza in conclusione Venturelli. In realtà - assicura - sarà composto e si sposterà solo sui marciapiedi «e rispetterà persino i semafori». Il collettivo - ricordiamo - era già stato l’artefice lo scorso 1. Agosto della "gara di fischi" denominata "Cifola l'Aida" e lanciata in Piazza Riforma in occasione dell'allocuzione della Municipale Karin Valenzano Rossi.

T'aspetto fuori
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore
Nuovi positivi a scuola e nelle case anziani
Sono 17 le classi attualmente in confinamento. Nelle strutture per anziani sono 116, in totale, gli ospiti positivi.
CANTONE
4 ore
Telelavoro, ecco quanti sono i furbetti in Ticino
L'Ufficio dell'ispettorato del Lavoro snocciola qualche numero e spiega: «Si rischiano sanzioni e denunce»
LUGANO
6 ore
In primavera si punta di nuovo sul lungolago (chiuso)
Lo scorso anno la chiusura domenicale è stata un successo. L'iniziativa sarà riproposta a partire da Pasqua
CANTONE
6 ore
Una fattura dal medico del traffico, più di cinque anni dopo
Decine di persone si sono viste richiedere il pagamento dell'IVA (entro 10 giorni) per le prestazioni ottenute nel 2016.
CANTONE
16 ore
Pronzini: «Questa candidatura è una provocazione»
L'MPS chiederà il rinvio della nomina del CdM ad hoc prevista lunedì in Parlamento
CANTONE
19 ore
Caos ferroviario a causa di un guasto
Sulla rete ferroviaria ticinese treni soppressi o in ritardo. La perturbazione è terminata
AGNO
19 ore
La Fiera di San Provino salta (di nuovo)
Per il terzo anno consecutivo il tradizionale evento di Agno, previsto a marzo, non si terrà.
FOTO
CANTONE
1 gior
La moglie faceva il palo, lui contrabbandava prosciutti
Il Tribunale amministrativo federale ha fornito nuovi dettagli sul modo di agire di un contrabbandiere fermato nel 2017.
CANTONE
1 gior
Meno positivi, ma quattro i decessi
I nuovi positivi sono poco più di mille. Cala anche il numero dei ricoveri, ma non nelle terapie intensive.
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
Il Tavolino Magico torna a pieno regime
Dopo un 2020 complicato, l'anno scorso l'associazione ha salvato e distribuito 5'182 tonnellate di cibo in Svizzera.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile