Immobili
Veicoli
Posata la prima pietra della nuova scuola dell'infanzia di Sonvico
Città di Lugano
+9
LUGANO
06.10.21 - 15:560

Posata la prima pietra della nuova scuola dell'infanzia di Sonvico

L'edificio ospiterà anche la mensa per la locale sede delle elementari. La cerimonia ha avuto luogo oggi

LUGANO - Un nuovo edificio che ospiterà tre sezioni di alunni della scuola dell'infanzia e la mensa delle elementari. Sorgerà nel quartiere luganese di Sonvico, dove ieri i lavori sono ufficialmente entrati nel vivo con la posa della prima pietra.

Si tratta di «un importante tassello che si inserisce nel progetto di valorizzazione dei quartieri della città» si legge in una nota. L'opera offrirà infatti alla popolazione di Sonvico un comparto scolastico unitario e un'ampia zona verde di circa tremila metri quadri attrezzata e accessibile alla popolazione durante gli orari di chiusura della scuola.

«Con questo nuovo edificio vogliamo consolidare il comparto scolastico come spazio d'incontro di qualità, aperto non solo durante gli orari di scuola, con servizi all'avanguardia» ha detto la municipale Cristina Zanini Barzaghi, capo Dicastero edilizia pubblica. «La mensa, che risponde alle sempre maggiori richieste delle famiglie, e il grande giardino con la biblioteca arricchiranno questo luogo dando una nuova centralità».

La municipale ha anche ricordato l’importanza di creare una vera «città dei bambini» anche attraverso il cantiere: «Nel prossimo anno gli operai dovranno convivere con i genitori, i docenti e i bambini che frequentano la scuola elementare. Durante i lavori potranno esserci momenti d'incomprensione reciproca e disagi a cui cercheremo di fare fronte nel migliore dei modi; al contempo si potranno attivare interessanti attività didattiche. Costruire richiede creatività e i bambini potranno progettare un po’ con noi. Assieme ai progettisti, l’amministrazione è disponibile a discutere delle idee».

Lorenzo Quadri, capo Dicastero formazione, socialità e sostegno, ha sottolineato che «per i lavori di edificazione sono stati stanziati complessivamente 5,3 milioni di franchi, un investimento cospicuo che ben sottolinea l’importanza che la Città di Lugano attribuisce all’edilizia scolastica e alla qualità dell’offerta educativa. Il futuro comparto scolastico sanerà l’attuale dispersione degli edifici scolastici in tre sedi diverse. La posizione del nuovo stabile - che sarà edificato secondo gli standard Minergie, con struttura in calcestruzzo e legno - permetterà di definire in modo chiaro due spazi aperti: uno a ovest, con gli accessi comuni alla scuola dell’infanzia e alla scuola elementare e un altro a est della scuola dell’infanzia, destinato all’uso scolastico dei più piccoli quale spazio ricreativo all’aperto. La zona di accesso a ovest sarà completata con un'alberatura».

Città di Lugano
Guarda tutte le 13 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
PARADISO / MELIDE
24 min
Reti da record alle pendici del San Salvatore
Le FFS stanno realizzando un'opera di protezione «eccezionale», con reti paramassi alte fino a 9 metri.
LUGANO
1 ora
Cede il letto a due profughe e ora dorme sul divano
Patrick Flachsmann, 48enne informatico di Besso, vive in un due locali e mezzo. Ora gli spazi si sono ridotti.
FOTO
LOCARNO
16 ore
Lo street food ha conquistato Locarno
Tanto caldo e tanto movimento al Festival del cibo di strada.
FOTO
GAMBAROGNO
22 ore
Muore nelle acque del Verbano
Dramma stamattina nei pressi del Lido di San Nazzaro.
CANTONE
1 gior
Ti mostro il Ticino. Nasce un nuovo lavoro: la visita guidata
Portare in giro gruppi di turisti alla scoperta del Ticino. Ora lo si fa con una formazione specializzata.
CHIASSO
1 gior
Chiasso, investito un ragazzino
L'incidente si è verificato in via Comacini
CONFINE
1 gior
Como, «un carro attrezzi dedicato agli amici svizzeri»
Dopo l'ennesimo caso di sosta selvaggia in città, la promessa del candidato sindaco Alessandro Rapinese
CANTONE
1 gior
«Caldo, sì, ma non proprio tropicale»
Le velature del cielo, causate dalle polveri sahariane, hanno impedito che si raggiungessero i valori da primato
CANTONE
1 gior
Le donne di Unia preparano un nuovo grande sciopero
Mobilitazione il prossimo 14 giugno, ma nel 2023 si scriverà «una nuova pagina della storia delle lotte femministe»
LOSTALLO (GR)
1 gior
Si ferma in autostrada, tamponamento sull'A13
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio all'altezza dello svincolo di Lostallo. Due persone in ospedale
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile