Immobili
Veicoli
Archivio Tipress
CANTONE
24.09.21 - 11:320

Entrata in Svizzera: ecco il modulo per notificare il secondo test

Dallo scorso 20 settembre all'ingresso nel nostro paese per i non vaccinati vale la regola del doppio test

BELLINZONA - In Svizzera le restrizioni alla frontiera sono scattate lo scorso lunedì 20 settembre: chi entra nel nostro paese deve essere in possesso di un certificato Covid. Chi lo ottiene con un test (e quindi non è vaccinato né guarito), deve poi sottoporsi a un secondo test, tra il quarto e il settimo giorno dall'ingresso.

Il secondo test va notificato alle autorità cantonali. Il Dipartimento ticinese della sanità e della socialità informa quindi che sul sito www.ti.ch/coronavirus è ora disponibile il modulo per effettuare la segnalazione.

Per chiunque entri in Svizzera – indipendentemente dal domicilio, dallo stato vaccinale, dal paese di provenienza e dal mezzo di trasporto utilizzato – è inoltre necessario compilare il Passenger Locator Form (SwissPLF), disponibile alla stessa pagina.

Da entrambi gli obblighi sono esentati i lavoratori frontalieri e le persone provenienti dalle regioni di confine.

Quali sono le regioni di confine? Come indicato sul sito dell'Ufficio federale della sanità pubblica, si tratta delle aree confinanti con la Svizzera con le quali esiste uno stretto scambio economico, sociale e culturale.

Gli Stati e le regioni seguenti sono considerati in questo senso “regioni confinanti”:

  • Germania (Länder): Baden-Württemberg, Baviera.
  • Francia (dipartimenti): Grand-Est, Bourgogne/Franche Comté, Auvergne/Rhône-Alpes.
  • Italia (regioni): Piemonte/Valle d’Aosta, Lombardia, Trentino/Alto Adige.
  • Austria (stati federali): Tirolo, Vorarlberg.
  • Liechtenstein.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
9 ore
«Una relazione moralmente inappropriata, ma legale»
«Si è trattato di una relazione consenziente, e lei aveva 16 anni», si è giustificato il Governo.
CANTONE
14 ore
«Nessun allarme diossina in Ticino»
A differenza del Canton Vaud, in Ticino i valori nel terreno di questi composti sono sotto il livello di guardia.
MENDRISIO
15 ore
Truffano un'anziana, fermati con 40mila franchi
I "falsi poliziotti" tornano a colpire in Ticino. La Polizia mette in guardia
CANTONE
16 ore
Diciotto nuove sezioni in quarantena
Nelle ultime 24 ore si registrano poco più di mille contagi e nessuna vittima dovuta al Covid
CANTONE
18 ore
«Dopo 20 anni di lavoro, mi hanno lasciato a casa con una videochiamata»
La testimonianza di un ex quadro di UBS, "vittima" della riorganizzazione prevista dalla banca.
CONFINE
18 ore
Frontalieri con il reddito di cittadinanza
Nuovi furbetti smascherati dai finanzieri del luinese
CANTONE
20 ore
«Contact tracing: così è ridicolo»
Duro attacco della dottoressa Daniela Soldati, ex direttrice della Santa Chiara di Locarno, al sistema di tracciamento.
CANTONE
20 ore
Il pane non seguirà la pasta nella folle corsa dei prezzi
Il direttore del Mulino di Maroggia parla dei rialzi in atto sul mercato dei cereali
FOTO
CANTONE
1 gior
A 2'500 metri, meno neve del solito
L'inverno con le vette bianche si fa ancora attendere. Fino a metà febbraio non sono, per ora, previste precipitazioni
PURA / CASLANO
1 gior
Scontro tra più auto: due feriti, di cui uno grave
È successo questa mattina poco prima delle 11 in via Colombera a Pura
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile