Immobili
Veicoli
Alleanza per il clima
+4
CEVIO
12.09.21 - 17:330
Aggiornamento : 18:34

Giornata di raccoglimento per il Basodino morente

Diverse persone - scienziati, ma anche "semplici" cittadini - oggi si sono recate ai piedi del ghiacciaio.

Fra di loro c'era anche il glaciologo Giovanni Kappenberger: «Il Basodino ha perso l'80% della sua massa ed entro 20 anni sarà completamente scomparso».

CEVIO - Come preludio a un autunno «cruciale» per la politica climatica svizzera, l'Alleanza climatica e l'Associazione svizzera per la protezione del clima, sostenute da centinaia di volontari, scienziati e organizzazioni per lo sviluppo e l'ambiente, hanno richiamato oggi l'attenzione sulla gravità del riscaldamento climatico e sull'urgente necessità di agire. L'hanno fatto in tutta la Svizzera con oltre venti passeggiate dell'Iniziativa per i Ghiacciai. Tra queste si è inserita una giornata organizzata dall'Alleanza climatica ai piedi del ghiacciaio del Basodino, dove decine di persone hanno commemorato i 500 ghiacciai già scomparsi in Svizzera.

In Svizzera, oltre 500 piccoli ghiacciai sono infatti già scomparsi negli ultimi anni a causa del riscaldamento climatico in corso. Alla commemorazione al ghiacciaio del Basodino organizzata dall'Alleanza climatica e dall'Iniziativa per i Ghiacciai, il glaciologo Giovanni Kappenberger ha spiegato: «Il ghiacciaio del Basodino ha perso l'80% della sua massa dall'inizio dell'era industriale e sarà completamente scomparso nei prossimi 20 anni». Silvia Lafranchi, direttrice di Kam for Sud avverte: «Se si continua a non fare nulla per l'aumento della temperatura, entro il 2100 rimarranno solo una dozzina di ghiacciai ridotti».

Un autunno intenso per il clima - Ai piedi del ghiacciaio del Basodino, i presenti hanno chiesto alla politica di attuare misure forti ed efficaci per ridurre le emissioni di gas serra della Svizzera. La commemorazione del ghiacciaio fa parte di una serie di 23 passeggiate dell'Iniziativa per i Ghiacciai organizzate in tutta la Svizzera il 12 settembre. L'azione segna l'inizio di un autunno cruciale per la politica climatica, con l'esame parlamentare di una controproposta all'Iniziativa dei ghiacciai e le votazioni cantonali a Berna e Zurigo.

Alleanza per il clima
Guarda tutte le 8 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
VERZASCA
8 ore
«Chi me lo fa fare di continuare?»
Il lupo colpisce ancora: cinque pecore uccise. L'agricoltore "amatoriale" Claudio Scettrini è demoralizzato.
FOTO
TAVERNE
8 ore
Il capriolo Vedeggio se l'è vista brutta
Intervento della SPAB e del guardiacaccia a Taverne
CANTONE
12 ore
Il Luganese nel mirino dei radar
Ecco dove verranno piazzati i controlli settimana prossima
FOTO
LUGANO
12 ore
Si porta a casa la bicicletta per un franco
L'asta pubblica in Piazza della Riforma a Lugano ha permesso di raccogliere 7'777 franchi
LUMINO
14 ore
Il carnevale estivo ci sarà
Confermato l'evento tanto discusso, che avrà luogo da venerdì 24 a domenica 26 giugno.
MENDRISIO
15 ore
La Soleggiata “sconfina” nel Luganese
Il progetto torna per la terza edizione, che avrà luogo anche al Parco Guidino di Paradiso
LOCARNO
18 ore
Ecco il progetto per il restauro del Pretorio di Locarno
Il Cantone ha scelto la proposta del gruppo interdisciplinare rappresentato dallo studio Bardelli Architetti associati
FOTO
LOCARNO
20 ore
«Avevamo il mondo davanti e pensavamo di poterlo cambiare»
Il 24 aprile del 1971 nasceva il primo evento autogestito in Ticino: il «Cantiere della Gioventù» a Locarno.
CANTONE
20 ore
Il PC-7 Team si allena nei cieli luganesi
Voli acrobatici sopra l'aerodromo di Agno il 1. e il 2 giugno prossimi
LUGANO
23 ore
Due foreign fighters ticinesi, pentiti ma non troppo
Negli ultimi tre anni due ticinesi sono stati condannati per avere combattuto all'estero. Li abbiamo intervistati
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile