deposit
VAL BREGAGLIA
01.09.21 - 11:330

Chiuse per Covid, due scuole riaprono

Bregaglia, a Vicosoprano e Stampa gli allievi tornano sui banchi dopo due giorni di stop

BREGAGLIA - Gli allievi delle sedi scolastiche di Vicosoprano e Stampa, in Val Bregaglia (GR), oggi sono tornati sui banchi. Le scuole erano rimaste chiuse l'altro ieri e ieri, in attesa dei risultati dei test salivali del Covid-19 realizzati lunedì mattino sulle quattordici classi dei due istituti.

Ieri sera il Comune di Bregaglia, di cui Vicosoprano e Stampa sono frazioni, ha indicato in una nota che tutte le analisi hanno dato esito negativo e quindi l'insegnamento in presenza poteva riprendere.

Ieri in giornata il Comune aveva già comunicato i risultati per tredici delle quattordici classi. Un problema tecnico in laboratorio ha fatto di molto ritardare l'esito per la sesta classe di Vicosoprano, i cui risultati sono stati resi noti solo tardi ieri sera.

In un comunicato odierno, dal canto suo la Commissione scolastica di Bregaglia indica inoltre, senza fornire le ragioni del provvedimento, che su tutta l'area scolastica di Stampa vige, per tutte le persone presenti e fino a nuovo avviso, l'obbligo di indossare la mascherina.

Nulla è invece cambiato per la scuola di Maloja (in italiano Maloggia, pure frazione di Bregaglia): come annunciato negli scorsi giorni, dopo che venerdì 20 alunni e tre insegnanti sono risultati positivi, la sede rimarrà chiusa fino a lunedì prossimo 6 settembre compreso.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
MENDRISIO
3 ore
«Oggi qualcuno sorride, ma altri piangono»
È entrato in vigore stamattina il divieto di transito attraverso il nucleo di Ligornetto. Non mancano però le lamentele.
CANTONE
5 ore
Tre nuove quarantene di classe in Ticino
Scendono a quota 7 gli ospedalizzati a causa del virus.
SONDAGGIO
CANTONE
7 ore
Canarie e Dubai fanno il pieno di turisti ticinesi
In vista delle vacanze autunnali, le prenotazioni sono in aumento. Ma non sono ancora al livello pre-crisi
CANTONE
9 ore
«Ci chiamano doule, accompagniamo alla vita, ma anche alla morte»
Assistono al parto, ma sono presenti anche al termine di una vita. Una di loro racconta cosa vuol dire essere doula.
CAPOLAGO
18 ore
Una sella di capriolo "no vax"
I ristoratori si ingegnano per accogliere i clienti non vaccinati. Anche in camper, se serve.
LUGANO
21 ore
Per Film Festival Diritti Umani Lugano il ritorno in sala è stato davvero dolce
Si conclude oggi un'edizione 2021 che non si è fermata davanti al Covid e ha puntato anche sullo streaming
CANTONE
23 ore
«I pazienti chiedono la terza dose»
Medici di base sollecitati «con insistenza». Secondo Christian Garzoni è il momento di introdurla
FOTO
ARBEDO-CASTIONE
1 gior
Parco giochi nel mirino di un automobilista
Nella notte una vettura ha divelto una rete metallica e demolito una panchina ad Arbedo. È caccia all'auto
LUGANO
1 gior
In Ticino è tempo di olive
Il prossimo 30 ottobre a Gandria si terrà l'ormai tradizionale raccolta
CANTONE
1 gior
«Mafia gay», la Procura indaga per discriminazione
Pink Cross ha presentato una denuncia contro il direttore di una rivista residente a Lugano
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile