Tipress
Il cantante Povia ospite del medico Roberto Ostinelli (a destra)
Acquarossa
31.08.21 - 16:340
Aggiornamento : 18:54

Alla festa di Ostinelli arriva Povia, idolatrato dai no-vax e dall'estrema destra

L'artista italiano è stato invitato per domenica perché «da anni denuncia il marcio della nostra società».

Ormai distante dai cagnolini e topolini degli esordi, il cantautore oggi cavalca posizioni contro la scienza e i vaccini. Adottato dall'estrema destra italiana, ha detto: «Gli ebrei avevano un pigiama e un numero di riconoscimento, noi un Pass per entrare nei luoghi pubblici».

ACQUAROSSA - Se non i primi, furono i paninari all’inizio degli anni ‘80 a coltivare con metodo e passione la loro diversità. Mangiando paninaro, vestendo paninaro, ascoltando musica paninara, flirtando (ufficialmente) tra paninari si imbottirono, fino a scoppiarne, della loro autosegregazione.  Perché, forza della fisica, tutte le bolle scoppiano. 

Qualcosa di simile sta avvenendo nel confronto tra bande che contrappone da noi, come altrove, i sostenitori del vaccino e i cosiddetti no-vax. Ma dal profilo sociologico sono più interessanti i secondi. L’ultimo esempio  arriva dal medico ticinese controcorrente Roberto Ostinelli, che quest’oggi su Facebook si dice «in vena di fare festa» con la sua associazione Arca21. La notizia è che al pranzo e al pomeriggio organizzato per domenica prossima presso la Fattoria Biologica il Cardo di Acquarossa, ci sarà un ospite d’eccezione: «il cantautore italiano Giuseppe Povia». E il cerchio paninaro si chiude. Perché l’artista 49enne non sale sull’Arca in virtù di bambini che fanno oh davanti al topolino, al cagnolino, al lupo nero o all’agnellino. Ormai irrimediabilmente lontano dalla vena bucolica, l’ultimo Povia (quello che arriva dopo il suo periodo no gender, che gli valse accuse di omofobia per la sua canzone "Luca era gay") cavalca pubblicamente le posizioni e gli argomenti più profilati contro vaccino e la scienza "mainstream", cioè la scienza.

Più idolo della Giorgia Meloni, che del dottor Giorgio Merlani, canta che ti ricanta, il Povia è stato adottato dal partito di estrema destra Fratelli d’Italia. Ma in Val di Blenio sbarca soprattutto perché, come dichiara lo stesso Ostinelli, la festa si tiene «per conoscerci, per continuare la missione di Arca21 e per incontrare un artista che da anni racconta e denuncia il marcio della nostra società». Cosa racconterà Povia ad Acquarossa? Forse ripeterà, notizia ripresa da qualche agenzia a fine luglio, che: «Gli ebrei avevano un pigiama (sic!) e un numero di riconoscimento, noi un Pass per entrare nei luoghi pubblici. Ecco perché sulle mie pagine ho lanciato l’idea di fare concerti privati, come nei regimi».

E un po’ a regime dovranno stare anche gli ospiti all’evento dell’Arca21. Visto che alla festa, precisa Ostinelli, «non saranno servite bevande alcoliche e che in tutta l’area della Fattoria non è possibile consumare alcolici né fumare». Qualche fan di Povia farà ooh…, ma del resto non è un concerto di Guccini. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
37 min
Mortale in pista: condanna confermata
Il Tribunale federale ha respinto il ricorso contro la sentenza per l'omicidio colposo avvenuto all'aeroporto di Lodrino
BRISSAGO
1 ora
Un'intera scuola in quarantena
Le elementari in isolamento. Domani partono i test a tappeto: «Ma solo per chi vuole farli»
CANTONE
3 ore
Sono 25 i nuovi contagi in Ticino
Fortunatamente da oltre due settimane non si registrano vittime
CANTONE / SVIZZERA
3 ore
Casse malati: migliaia di franchi risparmiati con pochi trucchi
Mediamente i premi malattia per il 2022 sono scesi. Ma di fatto per molti aumenteranno, anche in modo marcato.
CANTONE
5 ore
I ticinesi pagheranno più cari i regali?
La carenza di materie prime preoccupa i negozianti. Federcommercio: «Situazione da non sottovalutare»
CANTONE
7 ore
Caro "cannone", a che prezzo sarai legale?
Settimana scorsa un nuovo sprint in avanti del Parlamento sulla via per la depenalizzazione della canapa.
CANTONE
7 ore
«Abbiamo dovuto nutrire le api o sarebbero morte»
Il presidente della Società Ticinese Apicoltori: «Possibile un aumento dei costi».
CANTONE
18 ore
«Mi sono aggrappata alla vita»
La vittima della sparatoria di Solduno prende la parola su Instagram
CANTONE
20 ore
«A rischio l'esistenza di molte aziende, mancano materie prime»
Le previsioni del direttore della Camera di commercio: «Speriamo che per l'estate prossima tutto si normalizzi, ma...»
PARADISO
21 ore
Gli operai del Comune protestano
A Paradiso questa mattina una ventina di dipendenti comunali ha incrociato le braccia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile