Immobili
Veicoli
Asfopuce
+1
RIVA SAN VITALE
29.08.21 - 20:010

Alcuni quintali di rifiuti raccolti nel Ceresio

Si è svolta oggi la tradizionale pulizia del Lago organizzata dall'Associazione fondali puliti del Ceresio.

Alla giornata hanno partecipato alcune decine di persone tra subacquei, apneisti, aiutanti a terra e in barca.

RIVA SAN VITALE - Un motorino. Un arredo da giardino completo in ferro. Ombrelloni. Pneumatici. Un lavandino con rubinetto in ottone e una cappa da cucina. C'era di tutto (e di più) tra i rifiuti ritrovati nello specchio d'acqua davanti a Riva San Vitale dai volontari di Asfopuce durante l'annuale pulizia del Lago svoltasi oggi.

Mascherine in fondo al lago - «In totale sono stati raccolti alcuni quintali di materiale che sono stati subito separati e smaltiti correttamente», precisa l’Associazione fondali puliti del Ceresio. In particolare - oltre alle solite bottiglie, lattine e altri oggetti non identificati - anche in fondo al lago vi erano "presenze pandemiche". «Sono state trovate parecchie mascherine e inspiegabilmente molte salviettine igieniche».

Legname e maltempo - Le profondità del Ceresio, poi, riportavano chiaramente i segni del maltempo vissuto in questa strana estate contraddistinta da eventi meteo piuttosto violenti. «Il fondale quest’anno era ricoperto in gran parte dal legname affondato dopo il maltempo di luglio e agosto che nascondeva gli oggetti più piccoli. La visibilità era quindi ridotta a poche decine di centimetri, anche a causa del ciclo biologico della vegetazione acquatica». 

Alla giornata hanno partecipato alcune decine di persone tra subacquei, apneisti, aiutanti a terra e in barca, e si è conclusa con il pranzo offerto dal Municipio di Riva San Vitale.

Asfopuce
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
centauro 9 mesi fa su tio
Bravi! complimenti agli operatori subacquei che con la loro esperienza e disponibilità possono offrire un servizio per tutti, ringraziarli non basta, bisogna premiarli per tutto quello che possono fare.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
11 ore
Ecco dove saranno posizionati i radar in Ticino
I controlli della velocità saranno sparpagliati in sei degli otto distretti cantonali.
AIROLO
13 ore
Auto contro camion, San Gottardo riaperto
L'incidente, avvenuto in territorio urano attorno alle 14.15, ha provocato la chiusura della galleria per circa tre ore.
CONFINE
15 ore
Auto ticinese si schianta a Maccagno, gravissimo un 15enne
L'incidente è avvenuto ieri sulla strada statale del Lago, a non molti chilometri dalla dogana di Dirinella.
LOCARNO
17 ore
«Spero che la giustizia mi dica chi ha ucciso mio figlio»
Parla la mamma del ragazzo di 23 anni trovato morto nell'appartamento di via Muro della Rossa
CANTONE
19 ore
STEG chiude le sue filiali in Ticino
I negozi di Lugano e Giubiasco cesseranno l'attività dal prossimo 9 luglio
LOCARNO
21 ore
L'uomo ritrovato nell'appartamento di Solduno aveva un taglio sul volto
La lacerazione sarebbe stata così evidente da rendere la vittima quasi irriconoscibile.
CANTONE
22 ore
Il vaiolo delle scimmie in Ticino? «Era solo questione di tempo»
In virtù del primo contagio registrato martedì in Ticino, abbiamo scambiato due parole con il medico cantonale.
FOTO
BELLINZONA
1 gior
Auto contro auto in centro a Bellinzona
L'incidente è avvenuto intorno alle 18.
CANTONE
1 gior
Governo sull'imposta di circolazione: «Criticità nel controprogetto»
Il Consiglio di Stato si è espresso sui due testi approvati dal Parlamento
CANTONE
1 gior
Presunto taccheggio sul Tilo, fermati
Sono in corso accertamenti su due richiedenti l'asilo.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile