Cantone
CANTONE
20.08.21 - 11:340

Vitta e Speziali nella Valle del Sole

Il Consigliere di Stato e il Presidente PLR in visita per discutere sui progetti futuri della regione

BELLINZONA - Giovedì sera il Consigliere di Stato Christian Vitta e il Presidente cantonale PLR Alessandro Speziali – accompagnati anche dal membro dell’Ufficio presidenziale Omar Gianora e dal granconsigliere Alex Gianella - sono stati ospiti a Semione per partecipare ad un incontro informale con i principali rappresentanti politici liberali radicali della Valle di Blenio. Al centro delle discussioni, diversi dei progetti inseriti nell’agenda politica regionale a corto, medio e lungo termine.

La discussione conviviale con un nutrito gruppo composto da sindaci, municipali e amministratori comunali liberali radicali della regione, ha toccato diversi temi e progetti legati allo sviluppo della Valle del Sole. Ad esempio il futuro dei canoni d'acqua e le prospettive per una regione come la Valle di Blenio a seguito della scadenza della concessione dello sfruttamento delle acque a favore di Ofima/Ofible, ma anche lo sviluppo della banda larga attraverso fibra ottica e 5G. Uno sviluppo quanto mai necessario per garantire in futuro l’insediamento di aziende nella regione, ma anche quale attrattiva per le famiglie e per le persone che possono optare per il telelavoro. Proprio per questo i rappresentanti bleniesi hanno anche voluto toccare il tema della riduzione delle zone edificabili, che potrebbe toccare in modo diretto lo sviluppo delle zone periferiche.

Si è poi chiaramente parlato anche di sanità, con focus sul futuro dell’Ospedale di Acquarossa nel contesto della futura pianificazione ospedaliera. In particolare è stato sottolineato l’importante indotto generato dalla struttura per tutta l’economia locale. Dalla creazione di posti di lavoro fino alle ricadute dirette per le aziende del territorio.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
VIDEO
LOCARNO
5 min
Sparatoria a Solduno, il video dell'arresto
Emergono nuovi dettagli sul fatto di sangue di giovedì sera. Le condizioni della 22enne restano gravi.
CANTONE
1 ora
In Ticino 18 positivi e due nuovi ricoverati
I pazienti Covid che necessitano di cure ospedaliere salgono a 11 in tutto.
FOTO
CANTONE
1 ora
«Dentro il tunnel c'era uno scenario apocalittico»
Era il 24 ottobre 2001, quando nella galleria del San Gottardo morirono undici persone in un tragico incendio
CANTONE
5 ore
«Le ragazze non sono tornate»
Da qualche mese i locali a luci rosse dovrebbero aver ripreso l'attività a pieno regime. Ma così non è.
MAROGGIA
17 ore
I segreti delle impronte digitali
Perché tanta gente comune è attratta da questo tema? Lo spiega Federica Keller, esperta in analisi delle mani.
CANTONE
18 ore
Quei nomi che mettono “a rischio” la reputazione della Supsi
Vanno e vengono tra la Supsi e la tanto discussa Fidinam coinvolta nei Pandora Papers
FOTO
MASSAGNO
19 ore
Svelato il nuovo look del Lux
Da domani il cinema di Massagno sarà nuovamente aperto al pubblico dopo la ristrutturazione.
MENDRISIO
22 ore
Sfonda la vetrina con il Suv
Incidente questa mattina davanti alla stazione di Mendrisio. Un brutto spavento, ma nessun ferito
CONFINE
1 gior
Turisti del tampone, oltre frontiera per risparmiare
In Germania costa 14 euro, in Italia 15. Ma c'è chi per i ticinesi rialza il prezzo anche del 60 per cento
CANTONE
1 gior
Covid, i pazienti in cure intense salgono a due
I ricoverati a causa del virus restano nove.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile