Rescue Media
CONFINE
06.08.21 - 20:360

Il lago di Como sta rientrando

Le forti piogge dei giorni scorsi ne avevano provocato lo straripamento

COMO - È ancora esondato, ma sta lentamente rientrando nel suo alveo il lago di Como, il cui livello è cresciuto in maniera impressionante nella giornata di ieri a causa delle abbondanti piogge cadute nel Comasco e in Valtellina.

Dopo avere toccato un massimo di 145 centimetri, il Lario sta scendendo progressivamente: alle 18.30 era sceso a quota 135,4 cm, 15 centimetri sopra il livello di esondazione. Alla stessa ora entravano nel lago 355 metri cubi d'acqua al secondo (ieri si erano superati anche i 2000, in alcuni momenti) e ne uscivano 560. La tendenza è dunque verso una diminuzione.

A Como resta chiuso il lungolago e il traffico viene deviato nelle strade all'interno della città. Il problema resta quello della rimozione dei detriti accumulatisi nel corso di una settimana.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile