foto Coop
GIUBIASCO
02.08.21 - 09:420

«Mi è sempre piaciuto cambiare»

Ma da 25 anni lavora alla Coop. Con ruoli diversi. La storia di Antonella Gambina

GIUBIASCO - In questi giorni festeggia venticinque anni di servizio Antonella Gambina, capo reparto pane e formaggi alla Coop di Giubiasco.

«Sono una persona a cui piace cambiare e così è stato anche nel lavoro» afferma la collaboratrice che dopo l’apprendistato nel negozio scuola di Coop a Sant’Antonino, ha lavorato a Locarno Centro, Locarno Saleggi e a Taverne. «Il negozio scuola era davvero bello; eravamo tutti giovani e mi piaceva molto lavorare in quell’ambiente allegro», situazione che ha ritrovato anche in altri negozi: «Dei colleghi e i clienti che ho incontrato in questi anni ho un buon ricordo».

Ma se è vero che alla signora Gambina piace cambiare, alcune esigenze più personali hanno influito su alcuni spostamenti: «Desideravo avvicinarmi a casa e così Coop mi ha trovato un posto nel negozio di Sementina e poi Giubiasco».

Coop le ha pure permesso di mettere in evidenza le sue capacità: «fin dall’apprendistato mi piaceva il settore del pane e del formaggio e così ho potuto lavorare in questi ambiti e diventarne responsabile». A Taverne e a Castione svolgeva pure la funzione della «terza persona», cioè di chi prende in mano il negozio quando gerente e vicegerente non ci sono.

In questo quarto di secolo di cose ne sono cambiate molte: «Sforniamo una quarantina di pani in negozio. È un lavoro in più ma che dà molte soddisfazioni perché così i clienti sono felici di portarsi a casa del pane fresco. Inoltre, sono notevolmente aumentate le qualità di pani rispetto a quando ero apprendista…» racconta la lavoratrice.

Se da un lato l’offerta è cambiata, la clientela è rimasta sostanzialmente la stessa: «Nonostante abbia lavorato in molti negozi, anche in quelli grandi, e mi riferisco a Giubiasco, la clientela è alla mano e fedele. Inoltre, ha apprezzato la nostra gentilezza e professionalità durante la pandemia e molti volti sono rimasti a fare la spesa da noi perché si trovano bene».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
GIUBIASCO
23 min
Cade e picchia la testa: è grave
Una ciclista protagonista di una brutta caduta questa mattina. Trasportata d'urgenza al Civico
CANTONE
26 min
Tre nuove quarantene di classe in Ticino
Scendono a quota 7 gli ospedalizzati a causa del virus.
SONDAGGIO
CANTONE
2 ore
Canarie e Dubai fanno il pieno di turisti ticinesi
In vista delle vacanze autunnali, le prenotazioni sono in aumento. Ma non sono ancora al livello pre-crisi
CANTONE
4 ore
«Ci chiamano doule, accompagniamo alla vita, ma anche alla morte»
Assistono al parto, ma sono presenti anche al termine di una vita. Una di loro racconta cosa vuol dire essere doula.
CAPOLAGO
13 ore
Una sella di capriolo "no vax"
I ristoratori si ingegnano per accogliere i clienti non vaccinati. Anche in camper, se serve.
LUGANO
16 ore
Per Film Festival Diritti Umani Lugano il ritorno in sala è stato davvero dolce
Si conclude oggi un'edizione 2021 che non si è fermata davanti al Covid e ha puntato anche sullo streaming
CANTONE
18 ore
«I pazienti chiedono la terza dose»
Medici di base sollecitati «con insistenza». Secondo Christian Garzoni è il momento di introdurla
FOTO
ARBEDO-CASTIONE
21 ore
Parco giochi nel mirino di un automobilista
Nella notte una vettura ha divelto una rete metallica e demolito una panchina ad Arbedo. È caccia all'auto
LUGANO
23 ore
In Ticino è tempo di olive
Il prossimo 30 ottobre a Gandria si terrà l'ormai tradizionale raccolta
CANTONE
1 gior
«Mafia gay», la Procura indaga per discriminazione
Pink Cross ha presentato una denuncia contro il direttore di una rivista residente a Lugano
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile