Ostinelli presenta la sua Arca 21 e punta il dito contro la proteina «inoculata con il vaccino»
Ti-press (Alessandro Crinari)
+5
ACQUAROSSA
24.07.21 - 14:260
Aggiornamento : 18:37

Ostinelli presenta la sua Arca 21 e punta il dito contro la proteina «inoculata con il vaccino»

A suo avviso provocherebbe «infiammazione». A onor del vero, tuttavia, non è esatto dire che il siero la contiene.

PONTO VALENTINO - Regolarmente sulla stampa per settimane per le sue esternazioni contro le restrizioni anti Covid e i vaccini, che gli sono valse la sospensione dall'ordine dei medici, il dottor Roberto Ostinelli ha presentato oggi a Ponto Valentino la sua nuova associazione, che si prefigge di occuparsi, tra le altre cose, di salute e diritti umani. «Benvenuti alla nostra associazione, Arca 21. Siamo qua per raccontare chi siamo», ha esordito il controverso medico accogliendo un pubblico di alcune centinaia di persone.

Benché il programma della giornata, stranamente, non facesse riferimento a vaccini e Covid, Ostinelli non ha mancato di fare un accenno al siero contro la malattia, almeno da quanto si evince da un video dell'evento diffuso da Tipress. «Un virus che ha una proteina, è la proteina S (spike, Ndr), quella che s'inocula anche col vaccino, che ha un effetto infiammatorio a livello vascolare», ha dichiarato.

Un'affermazione, anche questa, quantomeno imprecisa e che potrebbe far stridere le orecchie a qualcuno. I vaccini a mRNA disponibili in Svizzera, Pfizer/BioNTech e Moderna, non contengono infatti la proteina S, ma forniscono al corpo le istruzioni genetiche (l'RNA "messaggero") che inducono la produzione di parte della stessa. È questo frammento di proteina, di per sé innocuo e prodotto dal corpo stesso, a determinare la risposta immunitaria. 

Ti-press (Alessandro Crinari)
Guarda tutte le 9 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
1 ora
Eitan in aeroporto: «Non potevamo saperlo»
Lugano-Airport si smarca sul caso del piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone
CANTONE
7 ore
Un'altra settimana di radar
Ecco dove rischierete di essere "flashati" da lunedì
CANTONE
13 ore
Il settore turistico ticinese ha retto il duro colpo della pandemia
Le autorità fanno il punto della situazione: i pernottamenti sono aumentati, anche grazie a campagne e promozioni
CANTONE
14 ore
Covid di venerdì 17: altri 29 casi e una nuova quarantena a scuola
Non si registrano ulteriori decessi. I pazienti Covid scendono a 19.
LUGANO
14 ore
Tram-treno: pubblicato il nuovo bando di concorso
Quello precedente era stato annullato a seguito di due ricorsi accolti da Tribunale cantonale amministrativo
MANNO/ LOCARNO
17 ore
Ecco perché questi studenti non si vaccinano
Alla SUPSI è in corso una rivolta silenziosa. Una raccolta firme contro il Certificato Covid. Le voci dei protagonisti.
LUGANO
18 ore
Stragi, killer e vite blindate (e non): parla Michele Santoro
Il famoso giornalista italiano sarà ospite questa sera all'Endorfine Festival di Lugano. Lo abbiamo intervistato.
CANTONE
1 gior
Vaccinazione, future mamme preoccupate
L'Eoc è confrontato con i dubbi delle donne in dolce attesa. Il primario Papadia fa chiarezza
LUGANO
1 gior
Un centro tamponi nel parcheggio del Casinò
La casa da gioco offre la possibilità di effettuare un test a tutti i suoi clienti che non dispongono del certificato.
CANTONE
1 gior
Le 24 misure del PS per trasformare il Ticino
Il progetto intende contribuire a costruire un Cantone «inclusivo, sostenibile e accogliente».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile