Immobili
Veicoli
Tipress
CANTONE
23.07.21 - 17:280

Ticinesi diretti a sud: «Dopo la prima dose, su richiesta, un certificato parziale»

Il Cantone reagisce ai cambiamenti annunciati ieri dal Governo italiano. Le spiegazioni del Sic

di Redazione

BELLINZONA - È un po’ presto per capire se la stretta italiana sulle attività fruibili solo dai possessori di un Green Pass, ossia da vaccinati, guariti e tamponati Covid negativi, sortiranno effetti anche sui ticinesi ancora non vaccinati che programmano le loro vacanze al mare o nelle città d’arte.

All’indomani delle decisioni annunciate ieri dal presidente del Consiglio Mario Draghi, il piano vaccinale ticinese non sembra registrare scossoni particolari. E comunque, come precisa il Servizio dell'informazione e della comunicazione del Consiglio di Stato: «È ancora prematuro esprimersi su questi dati».

I cambiamenti introdotti in Italia hanno però delle ripercussioni anche per i ticinesi che visiteranno la penisola. E il Cantone, spiega il Sic, ha reagito prontamente: «In considerazione delle annunciate misure legate al Green Pass previste in Italia a partire dal 6 agosto, le autorità cantonali hanno provveduto fin da subito a rendere possibile, su richiesta, la stampa di un certificato parziale (una dose di due) nei centri di vaccinazione cantonale». Questa opzione, precisano da Bellinzona, è prevista dal programma informatico utilizzato anche dal Canton Ticino e dalle normative federali: «Ricordiamo a tal proposito che in Svizzera, ai sensi dell’Ordinanza sui certificati Covid-19, la validità del certificato inizia al più presto il giorno della somministrazione dell’ultima dose (vaccinazione completa). Quanto al riconoscimento italiano del certificato parziale, sono stati attivati i necessari contatti per il tramite della Confederazione».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
7 ore
A 2'500 metri, meno neve del solito
L'inverno con le vette bianche si fa ancora attendere. Fino a metà febbraio non sono, per ora, previste precipitazioni
PURA / CASLANO
13 ore
Scontro tra più auto: due feriti, di cui uno grave
È successo questa mattina poco prima delle 11 in via Colombera a Pura
CANTONE
16 ore
In Ticino aumentano i ricoverati e c'è un nuovo decesso
Salgono i pazienti Covid ospedalizzati a causa del virus, ora 163, di cui 17 in cure intense.
CANTONE
1 gior
1348 nuovi positivi e un decesso in Ticino
Sono 158 i pazienti ricoverati, 16 dei quali si trovano in cure intense
AIROLO
2 gior
Sorpasso nel tunnel del San Gottardo, automobilista condannato
Un cittadino degli Emirati Arabi è stato sanzionato per la manovra compiuta lo scorso 24 novembre
LUGANO
2 gior
Davide Enderlin a processo
L'ex consigliere comunale luganese è stato rinviato a giudizio e dovrà rispondere di illeciti per oltre 3 milioni
ARBEDO-CASTIONE
2 gior
Il Motel Castione affonda schiacciato dall'Iva
Negli scorsi giorni la società ha depositato i bilanci, oggi lo stop intimato dal Cantone
CANTONE
2 gior
Ecco i prossimi radar, molti nel Luganese
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 24 al 30 gennaio
CANTONE
2 gior
Mancata riscossione dell'IVA: «Non devono essere i conducenti a risarcirla»
L'invio di un complemento di fattura dopo circa cinque anni ha fatto storcere il naso a molti.
FOTO
LUGANO
2 gior
«Ringrazio tutto il personale sanitario»
Il presidente della Confederazione ha parlato con i medici e gli infermieri in prima linea nella lotta al Covid-19.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile