Dipartimento del territorio
CANTONE
21.07.21 - 15:440
Aggiornamento : 17:06

Il tram non arriverà in ritardo

La decisione dei giudici non sarà impugnata. Zali: «Un nuovo concorso per l'inizio di settembre»

Secondo i tecnici, nella realizzazione del progetto «questi tre mesi potranno essere riassorbiti»

BELLINZONA / LUGANO - Il concorso per la progettazione del tram-treno del Luganese va rifatto. Lo ha deciso il Tribunale cantonale amministrativo (Tram), che ha infatti accolto due ricorsi. Un imprevisto, questo, che però non dovrebbe ritardare la realizzazione dei lavori. «La tempistica delle grandi opere prevede sempre delle riserve per questioni procedurali» ci dice infatti il consigliere di Stato Claudio Zali, direttore del Dipartimento del territorio, all'indomani della comunicazione delle sentenze. «I tecnici mi assicurano che questi tre mesi possono essere riassorbiti».

Nel frattempo per le autorità cantonali la questione è chiara: la decisione del Tram non sarà impugnata. È un imprevisto che, come ci dice ancora Zali, rientra nei margini di rischio procedurali. Tuttavia: «Abbiamo letto le motivazioni, che tutto sommato sono condivisibili e ci danno dei buoni insegnamenti per procedere». Ora si tratta quindi di rifare il concorso, «nel più breve tempo possibile» sottolinea il direttore del Territorio. L'intenzione è quindi di pubblicare il bando dopo le vacanze dell'edilizia, per l'inizio di settembre.

Secondo i giudici del Tram, lo ricordiamo, i criteri della gara d'appalto non hanno tenuto conto dell'organizzazione e dell'esperienza del team di progettazione.

Per quanto riguarda la creazione della rete tram-treno del Luganese, il consigliere di Stato ricorda, comunque, che si sta attualmente parlando della progettazione. Per la realizzazione del tracciato non c'è infatti ancora l'autorizzazione per l'inizio dei lavori, in quanto sono in corso circa trenta procedure di opposizione (inizialmente erano 127).

La tabella di marcia - I lavori per la nuova linea, secondo l'attuale tabella di marcia, dovrebbero iniziare nel corso del prossimo anno, per poi concludersi sette anni dopo, quindi nel 2029. L'opera fornirà un collegamento ferroviario molto più veloce - con corse ogni dieci-quindici minuti - tra la Valle del Vedeggio e il centro cittadino di Lugano: è infatti prevista la realizzazione di una galleria, con tanto di fermata sotterranea collegata con ascensori e scale mobili alla stazione FFS di Lugano. Il corso stimato per il progetto è di circa quattrocento milioni di franchi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
1 ora
Fischi a Valenzano Rossi: il PLR Lugano li condanna «fermamente»
La sezione cittadina ha espresso «massima solidarietà» alla municipale contestata il 1° d'agosto.
LUGANO
5 ore
«Non la prendo sul personale»
Karin Valenzano Rossi fischiata in piazza Riforma si toglie qualche sassolino dalla scarpa
LOCARNO
6 ore
Ci mancavano le zanzare
Dopo gli allagamenti è boom nel Piano di Magadino. La Confederazione ha inviato una missione insetticida
URI / CANTONE
8 ore
Più di due ore per superare il San Gottardo
Al portale nord della galleria sono stati raggiunti i 16 chilometri di coda, a quello sud si è arrivati a sette
LUGANO
9 ore
«Ci danno degli imbecilli, ma ciò dice più di loro che di noi»
Per gli organizzatori, la "cifolata" di ieri è stata un successo. E non solo per la presenza dei molinari.
FOTO
ITALIA
11 ore
L'A9 diventa un lungo cantiere, Como a rischio collasso
Le prossime settimane saranno di sofferenza per chi viaggia, sia in direzione sud che nord.
CANTONE
12 ore
Un'altra settimana di maltempo
Piccole parentesi di sole, molte di pioggia.
CANTONE
14 ore
Ottanta positivi in 72 ore
Dal decesso di giovedì non si registrano nuove vittime a causa del virus
FOTO
LUGANO
14 ore
Raccolta una montagna di occhiali usati
L'iniziativa del Lions Club Lugano è stata un successo: «Le 9'517 paia raccolte vanno oltre ogni più rosea aspettativa».
LUGANO
15 ore
L'eco dei "cifolatori" di Piazza Riforma
L'inedita cornice di fischi durante l'allocuzione di Karin Valenzano Rossi non ha mancato di generare reazioni.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile