Polizia canton Uri
Il fiume Reuss in piena.
CANTONE / URI
13.07.21 - 16:440
Aggiornamento : 18:49

Maltempo e allagamenti, riaperto il San Gottardo

La galleria era stata temporaneamente chiusa in direzione nord. Ancora chiuso il passo.

Davanti al portale sud si erano formati diversi chilometri di coda.

AIROLO - Il maltempo, che in queste ore ha flagellato la Svizzera, ha causato notevoli disagi (anche) al traffico. Diversi allagamenti avvenuti a Nord delle Alpi hanno infatti provocato il blocco della Galleria autostradale del San Gottardo in direzione nord.

Sette chilometri di coda - La contemporanea chiusura del Passo del San Gottardo complica ulteriormente le cose per i tanti viaggiatori diretti Oltralpe. E che ora sono incolonnati davanti al portale sud del tunnel. «Tra Quinto e Airolo il traffico è bloccato per sette chilometri», precisa il TCS su Twitter, prevedendo lunghi ritardi. Il raccordo autostradale di Airolo è stato nel contempo sbarrato in entrata. 

 «Utilizzate l'A13» - La polizia cantonale ticinese, tramite il proprio profilo Twitter, ha precisato che «il tempo della riapertura resta sconosciuto» e consigliando a tutti gli utenti della strada di deviare sull'A13 del San Bernardino. 

Fiume Reuss esondato - Il fiume Reuss è in piena e per ridurne la portata sono stati attivati gli sfioratori che deviano l'acqua sull'autostrada, com'era già accaduto nell'ottobre 2020. Per questo il tratto di A2 compreso tra Flüelen e Amsteg era stato temporaneamente chiuso.

Aggiornamento delle 17.45 - La galleria autostradale del San Gottardo è stata riaperta. La Polizia cantonale invita tuttavia gli automobilisti a guidare con prudenza.

 

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Ro 3 mesi fa su tio
Sem a post. Si é preso tutto sotto gamba e queste sono le conseguenze che col tempo potrebbero anche peggiorare. Quando riusciremo a mettere la nostra arroganza da parte forse si potrà iniziare a vedere un futuro, forse.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
MENDRISIO
3 ore
«Oggi qualcuno sorride, ma altri piangono»
È entrato in vigore stamattina il divieto di transito attraverso il nucleo di Ligornetto. Non mancano però le lamentele.
CANTONE
4 ore
Tre nuove quarantene di classe in Ticino
Scendono a quota 7 gli ospedalizzati a causa del virus.
SONDAGGIO
CANTONE
6 ore
Canarie e Dubai fanno il pieno di turisti ticinesi
In vista delle vacanze autunnali, le prenotazioni sono in aumento. Ma non sono ancora al livello pre-crisi
CANTONE
8 ore
«Ci chiamano doule, accompagniamo alla vita, ma anche alla morte»
Assistono al parto, ma sono presenti anche al termine di una vita. Una di loro racconta cosa vuol dire essere doula.
CAPOLAGO
18 ore
Una sella di capriolo "no vax"
I ristoratori si ingegnano per accogliere i clienti non vaccinati. Anche in camper, se serve.
LUGANO
20 ore
Per Film Festival Diritti Umani Lugano il ritorno in sala è stato davvero dolce
Si conclude oggi un'edizione 2021 che non si è fermata davanti al Covid e ha puntato anche sullo streaming
CANTONE
22 ore
«I pazienti chiedono la terza dose»
Medici di base sollecitati «con insistenza». Secondo Christian Garzoni è il momento di introdurla
FOTO
ARBEDO-CASTIONE
1 gior
Parco giochi nel mirino di un automobilista
Nella notte una vettura ha divelto una rete metallica e demolito una panchina ad Arbedo. È caccia all'auto
LUGANO
1 gior
In Ticino è tempo di olive
Il prossimo 30 ottobre a Gandria si terrà l'ormai tradizionale raccolta
CANTONE
1 gior
«Mafia gay», la Procura indaga per discriminazione
Pink Cross ha presentato una denuncia contro il direttore di una rivista residente a Lugano
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile