Pedibus Ticino
CANTONE
09.07.21 - 08:090

A cinque anni 1'000 chilometri a piedi da qui a Roma

La piccola Roy Bella, residente a Vacallo, è già in viaggio con i genitori Flavio e Danna.

La bimba è la nuova ambasciatrice di Pedibus Ticino, e a partire da settembre sensibilizzerà i suoi coetanei a utilizzare la mobilità dolce, in favore di salute e ambiente.

VACALLO - Roy Bella ha solo cinque anni, abita a Vacallo ed è sempre andata all’asilo a piedi. Fin da piccolissima ha sempre dimostrato di voler seguire i suoi genitori condividendo la passione per il cammino. Ed oggi, nuova ambasciatrice di Pedibus Ticino, è in viaggio destinazione Roma. 

Una media di 23 chilometri al giorno - Dopo aver salito tante montagne nel 2020, quest'estate Roy Bella ed i suoi genitori Flavio Romanini e Danna Ying cammineranno lungo la Via Francigena, percorso che in territorio italiano si snoda per 1'000 km dal colle del Gran San Bernardo e termina a Roma. È un cammino medioevale che da più di 1'000 anni viene percorso dai pellegrini di tutta Europa per raggiungere Roma. Il loro intento è di percorrerlo in 44 tappe con una media giornaliera di 23 chilometri.

Diario di viaggio - Dopo una settimana di cammino Roy Bella e i suoi genitori sono arrivati a Santhia. «Siamo usciti ieri dalla Val d'Aosta dopo diverse tappe dure con tanto dislivello e meteo molto vario e siamo entrati in Piemonte a Ivrea, passati dal lago di Viverone e ora siamo all'inizio della zona delle risaie, che attaccheremo domattina all'alba, per cercare di arrivare a Vercelli, dopo una trentina di chilometri, nel primo pomeriggio. La prossima settimana sarà forse la più dura per il clima e le condizioni naturali, tanta umidità e pochissima ombra (e nuvole di zanzare!). Ci hanno detto, giusto per incoraggiarci, che tanti abbandonano proprio qui, soprattutto in estate. Ma Roy Bella ce la metterà tutta, come sempre» ci racconta via messaggio il papà Flavio.

Seconda settimana - E infatti, anche la seconda settimana è stata superata: «Siamo arrivati all'estremo sud della Lombardia e domani mattina traghetteremo alle 8.30 per sbarcare in Emilia e proseguire verso Piacenza. Dopo tanto grano e riso sono finalmente arrivati i girasoli a farci compagnia, anche se oggi abbiamo fatto qualche km sotto la pioggia, ma un pochino di fresco è il benvenuto…».

Ritorno a scuola - A settembre, come ambasciatrice Pedibus, Roy Bella motiverà tutti i suoi amici ad andare a scuola utilizzando la mobilità dolce per far del bene a se stessi e all’ambiente.

Pedibus è un progetto dell’ATA Associazione traffico e ambiente promosso in Ticino con il contributo del progetto “Meglio a piedi” e del Servizio di promozione e di valutazione sanitaria dell’Ufficio del medico cantonale, nell’ambito del Programma d’azione cantonale “Promozione della salute”, con il sostegno di ATA Associazione traffico e ambiente. 

Pedibus Ticino
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
17 min
Festa non autorizzata nel parco di Villa Saroli
La scorsa notte la polizia è intervenuta per disperdere oltre un centinaio di giovani e ripristinare la quiete pubblica
CANTONE
2 ore
Caso Eitan: «Nessun controllo dalla Polizia cantonale»
La precisazione dopo la fuga passata dallo scalo di Agno: «Non siamo stati noi a intervenire»
CANTONE / BERNA
2 ore
«Noi donne non rendiamo meno degli uomini. Nè sul lavoro, nè a casa»
Sindacati e organizzazioni femministe a Berna contro la riforma dell'AVS.
LUGANO
9 ore
Il nonno di Eitan fermato dalla polizia ticinese per un controllo
Poche le informazioni invece sul misterioso guidatore che ha accompagnato i due all'aeroporto.
BELLINZONA
9 ore
Il Palazzo delle Orsoline e la fontana si accendono di arancione
La settimana d’azione “Sicurezza dei pazienti 2021”, appena terminata, mira a sensibilizzare l'opinione pubblica
LUGANO
9 ore
Premi svizzeri di musica consegnati al LAC
Alla cerimonia era presente anche il Consigliere federale Alain Berset
LUGANO
20 ore
Eitan in aeroporto: «Non potevamo saperlo»
Lugano-Airport si smarca sul caso del piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone
CANTONE
1 gior
Un'altra settimana di radar
Ecco dove rischierete di essere "flashati" da lunedì
CANTONE
1 gior
Il settore turistico ticinese ha retto il duro colpo della pandemia
Le autorità fanno il punto della situazione: i pernottamenti sono aumentati, anche grazie a campagne e promozioni
CANTONE
1 gior
Covid di venerdì 17: altri 29 casi e una nuova quarantena a scuola
Non si registrano ulteriori decessi. I pazienti Covid scendono a 19.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile