Keystone
CANTONE
06.07.21 - 10:040
Aggiornamento : 12:56

Tredici contagi in più rispetto a ieri

Si conferma la leggera tendenza al rialzo dei casi registrata negli ultimi giorni, sebbene gli ospedali restino vuoti.

Attualmente quasi il 40% della popolazione ticinese è completamente vaccinato.

BELLINZONA - I dati odierni confermano il leggero aumento del numero dei casi registrato negli ultimi giorni in Ticino (e Svizzera). Come comunicato dall'Ufficio del medico cantonale nel consueto aggiornamento sulla diffusione della malattia sono infatti tredici i nuovi positivi contabilizzati nel nostro cantone nelle ultime ventiquattro ore che portano il totale a 33'304 da inizio crisi. Ricordiamo che ieri le nuove infezioni, spalmate sulle 72 ore del weekend, erano state 26 (contro le otto del lunedì precedente), mentre venerdì 2 luglio erano state undici. Non ci sono neppure ulteriori vittime da imputare al virus. Il totale delle persone morte da inizio pandemia resta quindi fermo a quota 995, con l'ultimo decesso che risale allo scorso 27 maggio.


Tio.ch / 20 minuti

Nessuno in ospedale - Numeri dei contagi in leggera crescita che per fortuna per ora non si rispecchiano sugli ospedali ticinesi, che restano vuoti. Nelle ultime 24 ore non si sono infatti registrate nuove ammissioni, mentre l'ultimo paziente ricoverato era stato congedato nel fine settimana.


Tio.ch / 20 minuti

Quasi 330mila dosi inoculate - I dati relativi alla campagna di vaccinazione, aggiornati a mercoledì 30 giugno, riportano che il 39,4% della popolazione (138'654 persone) è ora completamente immunizzato, avendo ricevuto entrambe le dosi di vaccino, mentre sono 328'876 le dosi finora somministrate.

Tio.ch / 20 minuti
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
M70 2 mesi fa su tio
ho chiamato il numero cantonale a disposizione perchè volevo delle risposte a domande che, spero, buona parte della popolazione buona si fa o dovrebbe....Risposte ricevute pari a zero...mi hanno detto di rivolgermi all'ufficio del medico cantonale che Forse li avrebbero saputo dare delle risposte...xchè effettivamente non c'è nulla di chiaro..
Blobloblo 2 mesi fa su tio
Il problema non era l’intasamento degli ospedali? Ecco! Qua ci stanno facendo passare che moriremo tutti, ma nessuno fino adesso è morto di solo Covid!!! Non è una malattia mortale se non si hanno patologie pregresse! All’inizio lo dicevano, adesso sembra che se ne siano dimenticati!!! Basta adesso!!! Money money!!! Affari miliardari!!!
Frankino 2 mesi fa su tio
@Blobloblo la terra è sempre stata piatta!!
Veveve 2 mesi fa su tio
Ovvio si fanno tutti tamponare x andare in ferie! Lo scorso anno NESSUNO avrebbe mai fatto il tampone a luglio tanto che contagi erano pari a zero ufficialmente!
vulpus 2 mesi fa su tio
C'è da chiedersi quale sia lo scopo di una pubblicazione dei dati così come avviene ora. Creare allarmismo? Indurre a vaccinarsi? L'allarmismo in effetti si crea: non sarebbe opportuno se si vuole continuare su questa strada delle cifre, specificare se i nuovi casi concernono persone già vaccinate completamente o parzialmente? Quale categoria di persone sono state contagiate? Sono state contagiate in Ticino o rientrate dall'estero? Se si vuole dare una comunicazione, in questi momenti è importante dare indicazioni precise, non da lavatoio pubblico.
Geni986 2 mesi fa su tio
@vulpus Bravo! La via imboccata è chiaramente quella della stigmatizzazione di chi non vuole farsi vaccinare, seguita a ruota dalla creazione di cittadini di serie A e di serie B. Informazione COMPLETA E DETTAGLIATA. Non sono anche ancora mai stati affrontati i seguenti discorsi: stile di vita degli ospedalizzati, legami con determinate condizioni ambientali (ormoni, inquinamento). Mai si è ripetuto che è in primis fondamentale un'alimentazione sana e la pratica di un po' di esercizio fisico come prevenzione. Basta allarmismi e sveglia!!!!
lollo68 2 mesi fa su tio
@vulpus Bisogna pure specificare il tipo di test effettuato visto che quelli rapidi danno dei falsi positivi. Senza morti e ricoverati bisogna puntare su un aumento dei casi per spaventare la gente. Ho riletto che le varianti ci sono soprattutto nei paesi dove ci sono più persone vaccinate, ma di questo non si fa pubblicità!
Veveve 2 mesi fa su tio
@vulpus Magari smetterla con i dati e farla finita! Gli ospedali sono vuoti questo era l’obiettivo! Basta!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
MENDRISIO
4 ore
«Salverei il mio rosso che è stato servito anche alla Casa Bianca»
Novantadue anni lui, 190 l'azienda. Cesare Valsangiacomo racconta perché l'attuale non è la stagione più difficile
LUGANO
5 ore
Festa non autorizzata nel parco di Villa Saroli
La scorsa notte la polizia è intervenuta per disperdere oltre un centinaio di giovani e ripristinare la quiete pubblica
CANTONE
7 ore
Caso Eitan: «Nessun controllo dalla Polizia cantonale»
La precisazione dopo la fuga passata dallo scalo di Agno: «Non siamo stati noi a intervenire»
CANTONE / BERNA
7 ore
«Noi donne non rendiamo meno degli uomini. Nè sul lavoro, nè a casa»
Sindacati e organizzazioni femministe a Berna contro la riforma dell'AVS.
LUGANO
14 ore
Il nonno di Eitan fermato dalla polizia ticinese per un controllo
Poche le informazioni invece sul misterioso guidatore che ha accompagnato i due all'aeroporto.
BELLINZONA
14 ore
Il Palazzo delle Orsoline e la fontana si accendono di arancione
La settimana d’azione “Sicurezza dei pazienti 2021”, appena terminata, mira a sensibilizzare l'opinione pubblica
LUGANO
14 ore
Premi svizzeri di musica consegnati al LAC
Alla cerimonia era presente anche il Consigliere federale Alain Berset
LUGANO
1 gior
Eitan in aeroporto: «Non potevamo saperlo»
Lugano-Airport si smarca sul caso del piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone
CANTONE
1 gior
Un'altra settimana di radar
Ecco dove rischierete di essere "flashati" da lunedì
CANTONE
1 gior
Il settore turistico ticinese ha retto il duro colpo della pandemia
Le autorità fanno il punto della situazione: i pernottamenti sono aumentati, anche grazie a campagne e promozioni
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile