Ti-Press
CANTONE
01.07.21 - 09:480

Un nuovo (significativo) passo verso i bisogni degli anziani

Avviata la procedura di consultazione per il progetto di pianificazione integrata anziani e cure a domicilio.

Lo scenario proposto prevede in particolare la creazione di 1'180 nuovi posti letti nelle case anziani, l'incremento di 290mila ore dell'offerta di cure a domicilio e un potenziamento dei servizi d'appoggio.

BELLINZONA - «Un progetto importante e ambizioso». Così l'aveva definito Raffaele De Rosa il giorno della presentazione. E oggi il progetto di Pianificazione integrata anziani e cure a domicilio (2021-2030) - fortemente voluto dal Dipartimento sanità e socialità (Dss) - compie un nuovo e significativo passo verso la sua concretizzazione. Il Consiglio di Stato, nella sua ultima seduta, ha infatti incaricato il Dss di avviare la procedura di consultazione del rapporto finale, aggiornato sulla base dei riscontri ricevuti durante la fase di pre-consultazione.

La pre-consultazione - Il terreno è stato sondato durante i mesi di febbraio e marzo, coinvolgendo 26 enti direttamente interessati da questa pianificazione: «Tutti gli interpellati - precisa il Governo - hanno manifestato un parere favorevole sull’orientamento verso il mantenimento al domicilio, condiviso lo scenario di sviluppo settoriale proposto, come pure la strategia di promozione di una gestione integrata dell’offerta». La maggior parte degli enti (85%) ha inoltre ritenuto che l’implementazione degli aspetti qualitativi contenuti nel rapporto possano portare a un miglioramento della qualità, della presa a carico, come pure dell’adeguatezza e dell’economicità del sistema socio-sanitario.

Sfida demografica - Gli scenari futuri indicano che ci sarà un sensibile incremento del numero di anziani in Ticino. Oggi gli over-65 sono circa 77mila, nel 2030 potrebbero diventare oltre 100mila. Gli over-80 dovrebbero invece aumentare all'incirca del 50% rispetto a oggi. Per questo il Cantone prevede - ed è lo scenario che è stato posto in consultazione - la creazione di 1'180 nuovi posti letti nelle case anziani (+26%), la conferma dei 30 posti RAMI già in costruzione, l'incremento di 290mila ore dell'offerta di cure a domicilio e un potenziamento del 105% dei servizi d'appoggio. 

La consultazione terminerà il prossimo 30 settembre e mira a raccogliere ulteriori pareri sul progetto di Pianificazione integrata LAnz-LACD 2021-2030. L'obiettivo del Consiglio di Stato è quello di trasmettere il messaggio in Parlamento entro la fine del 2021.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
SOLDUNO
1 ora
È salva la 22enne, giallo sul fucile
Sparatoria a Solduno: le condizioni della giovane sono stabili. Intanto riprendono gli interrogatori
MENDRISIO
2 ore
Il car-pooling salverà Ligornetto?
Un'interrogazione del gruppo Lega-Udc-Udf propone di puntare sulla modalità condivisa
CURIO
16 ore
Cede un pannello di legno, gravi ferite per un 49enne
L'infortunio è avvenuto questo tardo pomeriggio in un'abitazione privata di Curio.
CANTONE
17 ore
Quando le recinzioni sono trappole letali per la selvaggina
In Svizzera si stima che ogni anno migliaia di animali muoiano a causa dei mezzi di cinta.
AIROLO
17 ore
Lo scatto che gli salvò la vita
Vent'anni fa Oliviero Toscani entrava in galleria dietro al camion della tragedia
LOCARNO
18 ore
Sparatoria di Solduno, l'ex compagno non poteva avvicinarsi
Prima di esplodere i colpi, il 20enne ha probabilmente rincorso la malcapitata giù per le scale.
CANTONE
20 ore
Più radar nel Luganese che in tutto il resto del cantone
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 25 al 31 ottobre sulle strade del nostro cantone
CANTONE
23 ore
Trasparenza totale in politica: «Giù le maschere!»
Il caso Fidinam-Pandora riporta d'attualità il tema delle «relazioni d'interesse» tra politica e parastato
CANTONE
1 gior
Mobilità e Covid: «È evidente che qualcosa è cambiato in peggio»
Un'interrogazione di Marco Passalia chiede al Consiglio di Stato di chinarsi sulla situazione dei trasporti ticinesi
CANTONE
1 gior
In Ticino 18 positivi e due nuovi ricoverati
I pazienti Covid che necessitano di cure ospedaliere salgono a 11 in tutto.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile