Tipress
CANTONE
26.06.21 - 18:340
Aggiornamento : 19:57

Una domenica da 30 gradi, ma senza allerta (per ora)

La giornata più calda sarà però quella di lunedì. E in vista ci sono anche un paio di notti tropicali.

Le allerte per il caldo di MeteoSvizzera includono, da quest'anno, anche un livello giallo per i periodi più brevi.

LOCARNO - I termometri rialzano la testa in vista della giornata di domani e dell'inizio della prossima settimana, con le massime che si annunciano pronte a scavalcare di nuovo la soglia dei 30 gradi nelle località in pianura del nostro cantone.

Dopo qualche giorno segnato dalla freschezza delle ore notturne sono quindi da mettere in conto un paio di possibili notti tropicali, tra domenica e martedì, in cui le colonnine non scenderanno al di sotto dei 20 gradi neanche quando il sole si sarà ritirato alla fine della giornata.

Un caldo che si farà di certo sentire ma che, almeno per il momento, non ha reso necessaria alcuna allerta da parte di Locarno Monti. Con il grande sollievo per chi "teme" le notifiche che, di tanto in tanto, arrivano sui nostri smartphone durante la stagione estiva.

Le canicole brevi
Quest'anno, lo ricordiamo, MeteoSvizzera ha introdotto un nuovo concetto per quanto concerne le allerte relative alle ondate di caldo. In passato le situazioni di canicola venivano notificate unicamente quando il grado di pericolo raggiungeva il livello 3 (arancione) o il livello 4 (rosso). Dal primo giugno le allerte prevedono invece anche il livello 2 (giallo), per periodi canicolari di uno o due giorni in cui la temperatura media non scende sotto i 25 gradi.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
35 min
Condannato il cacciatore che uccise un amico
Durante una battuta di caccia, lo aveva scambiato per un cinghiale.
LUGANO
53 min
Il cartello italiano dà fastidio
Il consigliere comunale Omar Wicht protesta per un cantiere "poco svizzero" a Lugano
CANTONE
1 ora
La prima notte sotto zero
MeteoSvizzera segnala pericolo di gelo a partire da mezzanotte nel Luganese
LUGANO
3 ore
Pandemia meno grave del previsto: gettito fiscale +12 milioni
Nonostante un aumento contenuto dei costi (+1,71%), il calo dei ricavi (-4,13%) influiscono sui conti della città.
POSCHIAVO (GR)
3 ore
Colpisce il muro e si capovolge, 19enne esce illeso dall'incidente
Il giovane, con la patente in prova, era alla guida in stato di inattitudine.
CANTONE
8 ore
Prime valutazioni per la civica a scuola
A due anni dall'entrata in vigore della modifica di legge, il Governo ha approvato il primo Rapporto di valutazione.
CANTONE
8 ore
In Ticino 25 nuovi contagi. I ricoverati restano 8
Attualmente due persone si trovano in cure intense a causa del Covid.
CANTONE
10 ore
Pochi funghi, 14 intossicati
Non è stata una stagione felice per gli appassionati in Ticino. Anche dal punto di vista sanitario. 
CANTONE / SVIZZERA
13 ore
I tempi cambiano e il 162 va in pensione
Alla fine del mese verrà disattivato il bollettino meteo consultabile telefonicamente.
LUGANO
13 ore
«Cornaredo fa paura perché gli appartamenti in centro non sono più funzionali»
PSE: il dibattito si sposta sugli sfitti già presenti. Perché? Lo spiega Gianluigi Piazzini, presidente della CATEF.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile