Ti-Press
CANTONE
16.06.21 - 10:110
Aggiornamento : 12:52

Un altro giorno senza decessi, ma ci sono due ricoveri

Nove i nuovi casi. Gli ospedali accolgono attualmente tre pazienti. Le cure intense sono vuote da oltre due settimane.

La campagna di vaccinazione continua a buon ritmo: quasi un terzo dei ticinesi ha già ricevuto entrambe le dosi.

BELLINZONA - Continua l'andamento positivo della pandemia nel nostro cantone. Come comunicato dall'Ufficio del medico cantonale nel consueto aggiornamento sulla diffusione della malattia sono infatti nove i nuovi positivi registrati in Ticino nelle ultime ventiquattro ore che portano il totale a 33'188 da inizio crisi. Ieri se ne contavano sette, lunedì uno, domenica e sabato tre. Non ci sono neppure ulteriori vittime da imputare al virus. Il totale delle persone morte da inizio pandemia resta quindi fermo a quota 995, con l'ultimo decesso che risale allo scorso 27 maggio.


Tio.ch / 20 minuti
La curva dei contagi è sempre più piatta. Settimana scorsa ci sono stati solo 43 positivi in sette giorni.

Solo un paziente in ospedale - Anche la situazione negli ospedali ticinesi resta buona, benché nelle ultime ventiquattro ore si siano registrate due nuove ammissioni, dopo otto giorni consecutivi senza ricoveri. Attualmente i letti occupati da pazienti Covid-19 sono tre, mentre i reparti di cure intense sono vuoti da oltre due settimane consecutive.


Tio.ch / 20 minuti
Dopo otto giorni senza ricoveri, oggi ve ne sono stati due. Il numero dei decessi è invece fermo da 20 giorni.

Immunizzato quasi un terzo dei ticinesi - I dati riguardanti la campagna vaccinale, aggiornati al 13 giugno, mostrano invece che il 32,4% della popolazione ticinese (113'798 persone) è ora completamente immunizzato, mentre le dosi somministrate sono 273'710.

Nessuna quarantena - Il Decs - che ieri ha tratto un bilancio positivo dell'anno scolastico che venerdì andrà agli archivi senza neppure un giorno di didattica a distanza (forzata) - non ha comunicato nessuna nuova quarantena nelle scuole ticinesi. Attualmente in confinamento non vi è alcuna classe. In Ticino, lo ricordiamo, si contano 421 sezioni di scuola dell'infanzia, 803 di scuola elementare, 607 di scuola media e 1'159 delle scuole post-obbligatorie cantonali.

Tio.ch / 20 minuti
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
egi47 3 mesi fa su tio
E dobbiamo abituarci al peggio, abbiamo scoperto che troppa gente dovrebbe ritornare all'asilo anche se ha più di 50 anni.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
«Ci hanno dato un contentino»
L'esperto di sanità Bruno Cereghetti non è contento dello "sconto" delle assicurazioni malattia. L'analisi e le critiche
CANTONE
4 ore
Pochi centesimi in meno al mese: «Un timido passo, ma nella giusta direzione»
Il DSS ha commentato il leggerissimo calo dei premi di cassa malati per il 2022.
CANTONE
4 ore
Multe illegali per 28'800 franchi, ma niente rimborsi
«Sono stati sottratti illegalmente 28'800 franchi a 288 cittadini», così il copresidente del PS Fabrizio Sirica.
LAMONE
8 ore
Investito da un'auto: il ciclista 81enne non ce l'ha fatta
L'anziano era stato vittima di un incidente il 14 settembre in via Cantonale a Lamone.
CANTONE
9 ore
Covid in Ticino, 26 casi e ricoverati stabili
Non ci sono nuovi decessi né nuove quarantene di classe. Fermi a quota 18 gli ospedalizzati.
FOTO
BELLINZONA
11 ore
È stata un'estate complicata per gli animali selvatici
Tra aprile e fine agosto la Spab ha dovuto soccorrere un «numero impressionante» di bestiole in difficoltà.
BELLINZONA
13 ore
Forse c'è la svolta per i due "mostri"
Palazzine lasciate a metà in Viale Olgiati: tutto fermo da inizio 2019. Proprietaria vicina alla cessione del progetto.
CANTONE
13 ore
Aghi, inchiostro e quel vuoto (formativo) da colmare
Per diventare tatuatore a oggi non esiste alcuna formazione regolamentata e ufficialmente riconosciuta.
FOTO
BREGGIA
1 gior
Gli alberi stanno tornando in piazza
Le piante erano state rimosse lo scorso marzo per i lavori di valorizzazione a Cabbio
MENDRISIO
1 gior
Si getta ancora la spugna, niente Fiera di San Martino
La tradizionale fiera di novembre non avrà luogo per il secondo anno di fila: «Decisione sofferta, ma obbligata»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile