Ti-Press (Pablo Gianinazzi)
CANTONE
15.06.21 - 10:370
Aggiornamento : 14:45

Il certificato Covid è arrivato anche in Ticino

Da oggi viene consegnato nei centri di vaccinazione. Chi è già vaccinato riceverà invece un SMS

Le autorità hanno previsto l'invio di settantamila messaggi, che avverrà con un giorno di anticipo rispetto alle tempistiche previste

BELLINZONA - Il certificato Covid è ora realtà anche in Ticino. A partire da oggi viene infatti consegnato a chi completa la vaccinazione (con la seconda dose o dopo la prima se in precedenza la persona è risultata positiva al coronavirus).

Da ora il certificato si riceve quindi direttamente nei sei centri cantonali di vaccinazione. Si tratta di un documento in forma cartacea che riporta il codice QR che può essere scansionato con l'app “Covid Certificate" e quindi essere conservato in forma digitale.

E chi è invece già vaccinato? Per loro l'emissione avverrà via SMS. Chi ha ricevuto due dosi nei centri cantonali, grazie agli appuntamenti ricevuti via SMS, riceverà un nuovo SMS in cui sarà indicata la procedura per scaricare il documento. Mille persone riceveranno questo SMS nella giornata odierna, mentre l’invio di massa è in programma nella giornata di domani, mercoledì 16 giugno, ovvero in anticipo di un giorno rispetto alle tempistiche indicate finora. Saranno inviati circa settantamila SMS.

Chi nei centri cantonali ha eseguito un’unica dose poiché ha dimostrato di aver già contratto la malattia non riceverà questo SMS. Dovrà attendere la fine del mese quando sarà messo a disposizione un modulo di richiesta ad hoc per procedere con una richiesta individualizzata.

Le persone già completamente vaccinate tramite studi medici, centri di prossimità comunali, strutture ospedaliere e sociosanitarie (eccetto le case per anziani), e nei centri di Rivera, Tesserete e Ascona quest’inverno, riceveranno per posta una lettera con indicata la procedura da seguire per fare richiesta del certificato. La lettera sarà recapitata entro l’inizio di settimana prossima direttamente a domicilio.

L'attestato è disponibile anche per le persone guarite negli ultimi sei mesi. In questo caso il certificato può essere richiesta attraverso un modulo online.

Per quanto riguarda, infine, le persone testate, la procedura è in fase di finalizzazione. Entro la fine del mese il certificato sarà quindi disponibile anche per chi effettua un test PCR negativo o un test antigenico rapido negativo.

Tutte le informazioni aggiornate si trovano su www.ti.ch/certificato

Ti-Press (Pablo Gianinazzi)
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FAIDO
3 ore
«Tanta rabbia, da sola non ce l'avrei fatta»
Morena Pedruzzi racconta la lunga strada per uscire dall'incubo dell'attentato di Marrakesh
FAIDO
9 ore
Marrakesh, il racconto dieci anni dopo
Morena Pedruzzi è l'unica sopravvissuta ticinese all'attentato terroristico del 2011. Si racconta in un libro
CANTONE
11 ore
L'Udc non parla con la Rsi
«Troppo parziale». I democentristi domani non commenteranno le votazioni ai microfoni di Comano
FOTO E VIDEO
CUGNASCO-GERRA
17 ore
Fiamme dalla canna fumaria, intervengono i pompieri
L'incendio, divampato questa mattina a Cugnasco, si è propagato anche al tetto.
RIVA SAN VITALE
17 ore
A processo per tentato omicidio
Rinviata a giudizio la 43enne che sei mesi fa accoltellò al collo il compagno.
BOSCO GURIN
1 gior
«Rabbia per l'ingiustizia subita...» da Frapolli
Fumata nera dopo gli incontri: niente sconti a maestri e bambini da parte del gestore degli impianti
CANTONE
1 gior
«Aumento delle indennità al Gran Consiglio? No, grazie»
Presentata un'iniziativa parlamentare che chiede lo stralcio dell'automatismo degli aumenti
CANTONE
1 gior
Radar, ecco dove
Come ogni venerdì la Polizia comunica le località in cui potrebbero esserci controlli della velocità.
CANTONE
1 gior
Eoc, terza dose ai dipendenti over 50
L'Ente ospedaliero apre il richiamo vaccinale per i collaboratori a contatto con i pazienti
FOTO
BIOGGIO
1 gior
Sbaglia strada per colpa del navigatore e “sprofonda” in un terreno agricolo
È un'autocisterna la protagonista dell'episodio che si è verificato negli scorsi giorni a Bioggio. Sul posto i pompieri
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile