Tipress
CANTONE
07.06.21 - 17:560
Aggiornamento : 08.06.21 - 08:03

Il Ticino sotto l’occhio di milioni di follower

Svizzera Turismo ha ospitato una trentina di influencer nel nostro cantone.

Lo scopo del progetto: rendere il nostro Paese la destinazione hit dell'anno. «Un posto così bello è troppo facile da promuovere», così Alina Sophie, direttamente dalla Germania.

LUGANO - Ventisette influencer con decine di migliaia di follower, giunti in Ticino da svariati angoli del mondo. E che oggi, invitati da Svizzera Turismo, si sono sbizzarriti nella diversità del nostro territorio, da Lugano ad Ascona, dalla Val Piora alla Valle di Muggio. Tutto per un unico obiettivo: creare e condividere contenuti volti a dare luce alla bellezza del nostro Paese e promuoverne il turismo.

Visibilità virtuale - Gli influencer, attivi su più social media, hanno un potenziale complessivo di oltre 3,2 milioni di follower solo su Instagram, e provengono da 12 nazioni diverse, tra cui Brasile, Cina, Russia, Spagna e Polonia. Alina Sophie, 24enne originaria di Francoforte e residente a Monaco, è una di loro. E con i suoi 72mila seguaci, ha fatto della sua passione per i social una vera e propria professione: «Questa è la mia seconda volta in Ticino. Io mi occupo soprattutto di moda e viaggi e mi sono innamorata di Lugano. Amo il clima mediterraneo e il fatto che la città sia molto suggestiva in ogni suo angolo». E, riguardo al lavoro di promozione che la impegna oggi: «Con un posto così bello è facile per me creare dei contenuti attrattivi, mantenendo autenticità e spontaneità». 

Voglia di emergere - Secondo Svizzera Turismo, l’Influencer Summit contribuirà al rilancio del turismo svizzero in questa cruciale fase di ripresa: «L’obiettivo è di concentrare sulla Svizzera l’attenzione dei social media di tutto il mondo e farla emergere come destinazione turistica rispetto alla concorrenza».

Dal lago alle valli - I professionisti dei social media sono giunti in Ticino sabato, e hanno partecipato a una conferenza del settore presso il LAC di Lugano, tra workshop e presentazioni. Oggi si sono invece suddivisi in quattro gruppi, esplorando quattro diverse location scelte in funzione di specifici settori tematici che si sposano con i loro gusti e i target ai quali si rivolgono. Chi fa parte della categoria «Hideaway Hotel» ha visitato la regione di Ascona, Locarno e Brissago, chi di «Urban lifestyle» Lugano e Morcote, «Tradizioni svizzere vive» la Valle di Muggio e «Passione per l’outdoor» la Val Piora. 

I prossimi passi - I 27 influencer ripartiranno domani, ognuno secondo il suo settore, alla volta della regione di Friburgo, di quella del Giura e dei Tre Laghi, della Bassa Engadina o di Winterthur.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
5 ore
Fischi a Valenzano Rossi: il PLR Lugano li condanna «fermamente»
La sezione cittadina ha espresso «massima solidarietà» alla municipale contestata il 1° d'agosto.
LUGANO
8 ore
«Non la prendo sul personale»
Karin Valenzano Rossi fischiata in piazza Riforma si toglie qualche sassolino dalla scarpa
LOCARNO
10 ore
Ci mancavano le zanzare
Dopo gli allagamenti è boom nel Piano di Magadino. La Confederazione ha inviato una missione insetticida
URI / CANTONE
12 ore
Più di due ore per superare il San Gottardo
Al portale nord della galleria sono stati raggiunti i 16 chilometri di coda, a quello sud si è arrivati a sette
LUGANO
13 ore
«Ci danno degli imbecilli, ma ciò dice più di loro che di noi»
Per gli organizzatori, la "cifolata" di ieri è stata un successo. E non solo per la presenza dei molinari.
FOTO
ITALIA
15 ore
L'A9 diventa un lungo cantiere, Como a rischio collasso
Le prossime settimane saranno di sofferenza per chi viaggia, sia in direzione sud che nord.
CANTONE
15 ore
Un'altra settimana di maltempo
Piccole parentesi di sole, molte di pioggia.
CANTONE
17 ore
Ottanta positivi in 72 ore
Dal decesso di giovedì non si registrano nuove vittime a causa del virus
FOTO
LUGANO
18 ore
Raccolta una montagna di occhiali usati
L'iniziativa del Lions Club Lugano è stata un successo: «Le 9'517 paia raccolte vanno oltre ogni più rosea aspettativa».
LUGANO
18 ore
L'eco dei "cifolatori" di Piazza Riforma
L'inedita cornice di fischi durante l'allocuzione di Karin Valenzano Rossi non ha mancato di generare reazioni.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile