Un altro giorno senza decessi, i casi sono quattro
Keystone
CANTONE
07.06.21 - 10:090
Aggiornamento : 12:17

Un altro giorno senza decessi, i casi sono quattro

Le strutture sanitarie cantonali accolgono attualmente due pazienti. Le cure intense sono vuote da oltre una settimana.

La campagna di vaccinazione continua a buon ritmo: più di un quarto dei ticinesi ha già ricevuto entrambe le dosi.

BELLINZONA - Continua l'andamento molto positivo della pandemia nel nostro cantone. Come comunicato dall'Ufficio del medico cantonale nel consueto aggiornamento sulla diffusione della malattia sono infatti quattro i nuovi positivi registrati in Ticino nelle ultime ventiquattro ore che portano il totale a 33'132 da inizio crisi. Ieri se ne contavano dodici, sabato sette e venerdì dieci. Non ci sono neppure ulteriori vittime da imputare al virus. Il totale delle persone morte da inizio pandemia resta quindi fermo a quota 995, con l'ultimo decesso che risale allo scorso 27 maggio.


Tio.ch / 20 minuti
I contagi continuano a diminuire di settimana in settimana.

Solo x pazienti in ospedale - È in continuo miglioramento anche la situazione negli ospedali ticinesi. Al momento sono due (ieri erano tre) le persone ricoverate per un'infezione da Covid-19, mentre i reparti di cure intense sono vuoti per l'ottavo giorno consecutivo. Tra ieri e oggi non si sono resi necessari ulteriori ricoveri, mentre un'altra persona ha potuto essere dimessa e tornare a casa. In totale i pazienti dimessi da inizio crisi salgono a 3'412.


Tio.ch / 20 minuti
Nessun decesso nell'ultima settimana.

Immunizzato più di un quarto dei ticinesi - I dati riguardanti la campagna vaccinale, aggiornati al 4 giugno, riferiscono invece di un 26,6% della popolazione ticinese (93'606 persone) ora completamente immunizzato, e di un totale di 235'749 dosi somministrate. Il tasso di riproduzione Rt, riferito al 21 maggio, si attesta allo 0,81: ovvero ampiamente sotto la soglia critica dell'uno.

Nessuna quarantena - Il Decs non ha comunicato nessuna nuova quarantena nelle scuole ticinesi. Attualmente solo due classi risultano in confinamento nel nostro cantone: una alle medie di Giubiasco (termine 11 giugno) e l'altra alle elementari di Pura (finisce al 14 giugno). In Ticino, lo ricordiamo, si contano 421 sezioni di scuola dell'infanzia, 803 di scuola elementare, 607 di scuola media e 1'159 delle scuole post-obbligatorie cantonali.


Dss
La situazione epidemiologica odierna in un colpo d'occhio.

Tio.ch / 20 minuti
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
egi47 3 mesi fa su tio
Se l'Europa fosse stata unita e avessero imposto ancora un mese di chiusure totali avremmo finalmente sconfitto questo maledetto virus ma troppa gente che fino ad oggi non ha fatto niente gli é venuta la voglia del lavoro che non può farne a meno e quindi ci prepariamo alla terza ondata che sicuramente arriverà al prossimo autunno.
GreenPick 3 mesi fa su tio
@egi47 Lei non ce la fa… veramente vorrebbe bloccare il mondo per un influenza? La gente si ammala e muore ogni giorno di più per altre cose che per il covid…
mastermi 3 mesi fa su tio
@egi47 ma chi e' Nostradamus ?? legge il futuro ?? intanto l'inghilterra che ha fatto 4 mesi di lockdown duro e vaccinato oltre 70% e' di nuovo in braghe di tela. Si muore per molte altre malattine, oramai la gente come lei se lo e' scordato probabilmente.....e si muore anche di fame.
Alex 3 mesi fa su tio
@GreenPick Attento a quello che dici!Rispetta chi ha perso i propri cari a causa delle complicazioni dovute al covid!I......le
pillola rossa 3 mesi fa su tio
@Alex Le morti dovute al virus sono legate a patologie pregresse o a errori medici. Nel primo caso è compito della medicina prevenire le condizioni croniche, nel secondo è pure compito della medicina evitare gli errori attraverso l'autopsia e relativa elaborazione di una cura efficace. Il rispetto andrebbe chiesto a loro.
GreenPick 3 mesi fa su tio
@Alex Si muore tutti i giorni per complicazioni…
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
11 ore
Ben 34 franchi per 9 ore di autosilo: «Ma non mi scandalizzo»
L'episodio diventa lo spunto per una chiacchierata sulla mobilità col futuro sindaco Michele Foletti.
CANTONE
12 ore
Anticorpi anomali coinvolti nel 20% dei decessi da Covid-19
All'importante scoperta hanno contribuito anche due ricercatori dell'EOC: Alessandro Ceschi e Paolo Merlani.
CANTONE
14 ore
Suter con la maglia UDC, Speziali: «Non è il Massimo»
Botta e risposta tra il presidente PLR Speziali e il presidente di GastroTicino che passa all'UDC
CANTONE
14 ore
«Il 9 aprile è stato un giorno molto triste»
Si è concluso il processo per il delitto di Muralto. La sentenza sarà pronunciata venerdì 1. ottobre
CANTONE
16 ore
Il permesso B? «Non è un reale domicilio»
Il Tribunale federale ha chiarito un punto importante per gli stranieri che chiedono una residenza in Ticino
FOTO
CANTONE
16 ore
Un expo virtuale ticinese, una prima mondiale
Ated-ICT Ticino e il partner ADVEPA hanno lanciato un progetto all'avanguardia per le aziende ticinesi
CANTONE
17 ore
La difesa: «L’imputato ha già pagato»
L’avvocato Ravi ha chiesto una condanna per omicidio colposo e la scarcerazione immediata.
FOTO
ASCONA
18 ore
New Orleans e Ascona, il gemellaggio celebrato da un'opera di street art
Realizzato da due sorelle valmaggesi, il dipinto verrà presentato questo sabato a suon di jazz e... jambalaya
CANTONE
19 ore
Ha ucciso per soldi? «Non è credibile»
Il processo per il delitto di Muralto del 9 aprile 2019 si è oggi riaperto con l’arringa difensiva
CANTONE
19 ore
Meno ricoverati e casi in Ticino, ma c'è un altro morto
Stabili i positivi, oggi 26. Non ci sono nuove quarantene di classe.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile