Immobili
Veicoli
Ex Macello sotto sequestro, aperto un procedimento penale
tipress/tio/20min
+5
LUGANO
01.06.21 - 11:240
Aggiornamento : 16:03

Ex Macello sotto sequestro, aperto un procedimento penale

Due, intanto, gli arresti avvenuti a seguito dei disordini di ieri, nell'area della demolizione.

Proprio in riferimento alla demolizione, le accuse sono di violazione delle regole dell'arte edilizia e infrazione alla Legge sulla protezione dell'ambiente. Al vaglio il reato di abuso di autorità.

LUGANO - Violazione intenzionale, subordinatamente colposa, delle regole dell'arte edilizia e infrazione alla Legge federale sulla protezione dell'ambiente. Queste le ipotesi di reato, al momento contro ignoti, avanzate in riferimento alla recente demolizione di parte degli stabili facenti parte del complesso edilizio dell'ex Macello di Lugano.

In questo senso, il Ministero pubblico ha comunicato oggi di aver avviato una serie di verifiche, aprendo un procedimento penale. Parallelamente, sono stati predisposti gli approfondimenti per decidere se estendere il procedimento penale al reato di abuso di autorità.

L'inchiesta è coordinata dal Procuratore generale Andrea Pagani e dal Procuratore pubblico capo Arturo Garzoni.

L'area interessata dalla demolizione, limitatamente alle macerie, è stata posta sotto sequestro per esigenze istruttorie. Si segnala a tal riferimento che nel corso della notte alcune decine di persone si sono introdotte nel sedime superando le transenne e rompendo i sigilli. Due di queste sono state in seguito identificate dalla Polizia cantonale e arrestate. La loro posizione è attualmente al vaglio. Sono in corso verifiche anche su altre persone identificate.

Ulteriori atti istruttori verranno disposti nei prossimi giorni. 

tipress
Guarda tutte le 9 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
9 min
Altro passo verso una (eventuale) aggregazione del Basso Mendrisiotto
Il consigliere di Stato ha incontrato gli Esecutivi di Balerna, Breggia, Chiasso, Morbio Inferiore, Novazzano e Vacallo.
CANTONE
59 min
Il Passo del San Gottardo riapre venerdì
Dal prossimo 20 maggio alle 16 lo si potrà nuovamente percorrere in alternativa alla galleria autostradale
PONTE CHIASSO
1 ora
Gelosia in pizzeria, spunta un coltello
Una mezza dozzina di persone coinvolte in una rissa a Ponte Chiasso
CANTONE
2 ore
In Ticino 113 nuovi casi positivi
Tendenza stabile negli ospedali, dove al momento sono ricoverate 69 persone con sintomi da Covid-19
MENDRISIO
15 ore
Veicolo in fiamme, chiusa la A2 in direzione sud
Lo comunica la polizia cantonale su Twitter.
FOTO
CANTONE
16 ore
Ecco chi sono i nuovi laureati dell'USI
La Facoltà di comunicazione, cultura e società ha celebrato i neolaureati durante la cerimonia ufficiale di questa sera.
LUGANO
19 ore
Pandemia e autogestione, spina nel fianco per la polizia
Secondo le statistiche 2021, Lugano resta comunque il centro urbano più sicuro della Svizzera
FOTO
MELIDE
21 ore
Carpa gigante pescata nel Ceresio
Il pesce è stato catturato ieri dal 23enne Roberto Pacia nell'area del ponte-diga di Melide.
CANTONE
1 gior
Altri 173 contagi e un decesso nel fine settimana
Gli ospedali ticinesi accolgono attualmente 68 pazienti.
LUGANO
1 gior
Dopo l'accoltellamento, l'arresto
È finito in manette un cittadino svizzero di 32 anni residente nella regione
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile