Donazione e vaccinazione: «Nessun problema»
Getty
CANTONE / SVIZZERA
01.06.21 - 09:070
Aggiornamento : 14:39

Donazione e vaccinazione: «Nessun problema»

Donare il sangue è possibile già dopo due giorni dall'inoculazione del vaccino.

L'esperto: «La donazione non indebolisce in nessun modo la risposta immunitaria».

BELLINZONA - La pandemia non ha scoraggiato i donatori di sangue. Ce lo aveva confermato qualche mese fa il direttore operativo del Servizio Trasfusionale della Svizzera italiana Mauro Borri. Una propensione a donare che è ulteriormente certificata dalla (buona) situazione delle scorte di sangue presenti in Ticino. Il barometro cantonale (vedi sotto) mostra infatti solo due gruppi sanguigni a un livello basso, ovvero lo 0- e l'A+.


Donatori.ch
La situazione attuale in Ticino.

Donare da vaccinati «si può» - Negli ultimi giorni però, con la campagna vaccinale che avanza a grandi passi, ai donatori era sorto un dilemma. «Si può donare dopo aver fatto il vaccino contro il coronavirus?» Ebbene la risposta è sì. La Croce Rossa, infatti, consente la donazione due giorni dopo l'inoculazione, fatta eccezione per coloro che presentano effetti collaterali come la febbre. La stessa cosa vale anche per i vaccini contro altre malattie come il tetano, la rabbia e la paraotite, mentre per quelli contro l'epatite B e il colera i tempi si allungano a due rispettivamente quattro settimane.

«Nessun indebolimento» - Un altro timore è quello che la donazione possa indebolire la risposta immunitaria provocata dal vaccino. Ma anche in questo caso il problema non si pone. «Donare il sangue non indebolisce in alcun modo la risposta immunitaria del vaccino RNA messaggero», assicura Il professor Blaise Genton, responsabile della campagna vaccinale vodese. «Le cellule che producono gli anticorpi sono infatti nel midollo e lì rimangono "archiviate" fintanto che il sistema immunitario non individua un agente patogeno che ne innesca la produzione». 


Donatori.ch
Le spiegazioni del barometro della donazione di sangue.

Donatori.ch
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 3 mesi fa su tio
Il problema ce l'ha chi il sangue lo riceve, non chi lo da
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Caso Eitan: «Nessun controllo dalla Polizia cantonale»
La precisazione dopo la fuga passata dallo scalo di Agno: «Non siamo stati noi a intervenire»
CANTONE / BERNA
1 ora
«Noi donne non rendiamo meno degli uomini. Nè sul lavoro, nè a casa»
Sindacati e organizzazioni femministe a Berna contro la riforma dell'AVS.
LUGANO
7 ore
Il nonno di Eitan fermato dalla polizia ticinese per un controllo
Poche le informazioni invece sul misterioso guidatore che ha accompagnato i due all'aeroporto.
BELLINZONA
8 ore
Il Palazzo delle Orsoline e la fontana si accendono di arancione
La settimana d’azione “Sicurezza dei pazienti 2021”, appena terminata, mira a sensibilizzare l'opinione pubblica
LUGANO
8 ore
Premi svizzeri di musica consegnati al LAC
Alla cerimonia era presente anche il Consigliere federale Alain Berset
LUGANO
18 ore
Eitan in aeroporto: «Non potevamo saperlo»
Lugano-Airport si smarca sul caso del piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone
CANTONE
1 gior
Un'altra settimana di radar
Ecco dove rischierete di essere "flashati" da lunedì
CANTONE
1 gior
Il settore turistico ticinese ha retto il duro colpo della pandemia
Le autorità fanno il punto della situazione: i pernottamenti sono aumentati, anche grazie a campagne e promozioni
CANTONE
1 gior
Covid di venerdì 17: altri 29 casi e una nuova quarantena a scuola
Non si registrano ulteriori decessi. I pazienti Covid scendono a 19.
LUGANO
1 gior
Tram-treno: pubblicato il nuovo bando di concorso
Quello precedente era stato annullato a seguito di due ricorsi accolti da Tribunale cantonale amministrativo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile